“Con la firma per la costituzione dell’associazione, “Cerignola fa centro”, firmata ieri sera con il delegato alle Attività Produttive del Comune di Cerignola Vincenzo Specchio, entra nel vivo l'azione sul campo della Confcommercio provinciale per dare un nuovo volto al commercio nei centri urbani delle nostre città”.

Con queste parole il presidente provinciale dell'associazione di categoria, Damiano Gelsomino ha commentato la formale costituzione, avvenuta ieri sera nel centro del Basso Tavoliere, del primo organismo costituito da un Comune, Confcommercio e Confesercenti per dare vita alle politiche di rinnovamento delle reti commerciali urbane con i DUC (Distretti Urbani del Commercio) previsti dalla nuova normativa regionale.

Questa mattina è la volta dell'atto formale per la costituzione del Duc di San Giovanni Rotondo (che oltre a Comune e associazioni di categoria vedrà la partecipazione della locale BCC), mentre il 9 novembre verranno firmati gli atti per la costituzione dei restanti DUC: San Severo e quelli diffusi “Laghi del Gargano” con il Comune di Apricena come capofila (insieme a San Nicandro garganico, Lesina, Poggio Imperiale e Cagnano Varano) e “Alto Tavoliere” con Torremaggiore come capofila (insieme a Serracapriola, Chieuti e San Paolo di Civitate)

I DUC, disciplinati dal Regolamento Regionale n.15 del 15 Luglio 2011, sono aree urbane con caratteristiche omogenee del territorio e un gruppo di persone, istituzioni e aziende pubbliche e private (formalmente costituite) che hanno come obiettivo la riqualificazione e il potenziamento del commercio e dei servizi al cittadino.

Per questo dopo la costituzione formale si aprirà, nei diversi territori coinvolti, una fase di ascolto per dare massimo coinvolgimento ai progetti operativi da candidare per ottenere i fondi regionali per riqualificare il settore e rivitalizzare i centri urbani.

 “Per la nostra associazione - conclude Gelsomino - questo impegno con le Amministrazioni locali è utile anche per giungere quanto prima all’adozione dei Documenti Strategici di settore. Strumenti di programmazione necessari per ottenere i finanziamenti e che hanno grande utilità per uno sviluppo armonico del territorio. Su questo versante – ribadisce il presidente Confcommercio – la nostra struttura tecnica è a disposizione di tutti i Comuni e degli uffici preposti, per individuare congiuntamente le eventuali priorità di intervento”.

Pubblicato in Economia

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005