Nel Campionato di massima serie femminile, nello scontro diretto, l'Apricena ha cercato con ogni mezzo di fermare la Virtus San Severo, prima in classifica del campionato femminile, che nonostante qualche defezione ha sempre condotto le sorti della gara. Le ragazze della Virtus, allenate da Stefano Raimondi sono riuscite infatti a vincere con sicurezza tutti e tre i set portando a casa l'intera posta in palio dei tre punti e chiudendo di fatto tutte le possibilità di un aggancio in classifica da parte delle ragazze della OV Pieffe Apricena, allenate da Andrea Sabato. Viste le gare rimanenti fino alla fine del campionato, di fatto si può dire che la Virtus Volley, attuale vice campione nazionale, sarà riconfermata campione AICS della provincia di Foggia per la terza volta consecutiva e rappresenterà nuovamente la nostra provincia alle nazionali Aics. Professionale e perfetta la direzione Arbitrale. Nelle altre gare la Just Dance Cagnano paga pegno in casa perdendo per 3 a 2 con la squadra dell’Atletico Vico, di Carmine del Conte, che si vede ora insidiata al terzo posto in classifica con 22 punti, dalla Play Volley Ischitella con 21, grazie ai 3 punti incamerati, finalmente nella propria palestra, con il Sammarco. Torna alla vittoria anche la giovane squadra della Real Gargano Estate I.V. Vieste, di Marianna Cariglia, che batte per 3 a 1 l’ostica formazione dell’Anspi S. Nicandro allenata da Pietro Pizzarelli. In ambito maschile la Blu Lucera Favi Costruzion, di Marco Recchia, i batte per 3 a 0 la Virtus San Severo mantenendo così la testa della classifica con 26 punti, segue l’Apricena a 25, 3 a 0 a San Marco. Va all’Anspi il derby casalingo con i cugini della Just Dance Cagnano, 3 a 1 per l’Anspi che si porta così a un solo punto dal Cagnano. Nel Campionato Under 16 Maschile la Virtus M. S. Angelo e l’Anspi San Nicandro vincono le prime due gare in calendario e guidano la classifica con 3 punti. Nell’Under 16 Femminile la Classifica è guidata dalla Real Gargano Estate I. V. Vieste con 6 punti, a 3 l’Anspi San Nicandro a 0 il M.S. Angelo. Domenica 17 Febbraio si svolgerà a Squinzano il Trofeo Aics Mamanet Paola Marzo “In rete contro la violenza” che vedrà la partecipazione anche di due squadre della nostra provincia, I Monti Dauni Elce di Delice, allenata da Tina Capano e Gargano Dominae di Vieste, allenate da Libera Maria Vescera, oltre a tre squadre del Salento, il tutto sotto la competente guida del tecnico Vito Pagano della Vis Squinzano.

Nr. Giorno Squadra Ospitante        Squadra Ospitata Ris. Parziali
41 Dom. 10-02-2019 OLIMPIA V. PF APRICENA VIRTUS SAN SEVERO 0-3 18-17-17/25  
42 Dom. 10-02-2019 JUST DANCE CAGNANO ATLETICO VICO 2-3 20/25-25/23-21/25-25/19-5/15  
43 Sab. 09-02-2019 PLAY VOLLEY ISCHITELLA SAMMARCO PALLAVOLO 3-0 25/7-11-14  
44 Dom. 10-02-2019 RGE I. VOLLEY VIESTE ANSPI S.T. D. S. NICANDRO 3-1 25/23-23/25-25/10-25/16  

Classifica: 1) Virtus San Severo p. 33; 2) OV Pieffe Apricena p. 26; ; 3) Atletico Vico p. 22; 4) Play Volley Ischitella p. 21; 5) RGE Ipssar V. Vieste p. 13; Just Dance Cagnano p. 11; 7) Anspi S.T. D. S. Nicandro p. 6; 8) Sammarco Pallavolo p. 0.

Prossima giornata, 12^ , 16-17 Febbraio 2019:

Nr. Giorno Ora Squadra Ospitante        Squadra Ospitata
45* Dom. 17-02-2019 17.30 GRE I. VOLLEY VIESTE OLIMPIA V. PF APRICENA* Rinv. al 28/02 ore 19.00
46 Dom. 17-02-2019 18.30 ANSPI S.T. S. NICANDRO SAMMARCO PALLAVOLO
47 Sab. 16-02-2019 18.00 PLAY VOLLEY ISCHITELLA JUST DANCE CAGNANO
48 Sab. 16-02-2019 18.30 ATLETICO VICO VIRTUS SAN SEVERO

Open Maschile, risultati 11^ giornata , 09-10 Febbraio 2019:

Nr Giorno Squadra Ospitante        Squadra Ospitata Ris. Parziali
87 Dom. 10-02-2019 ANSPI S.T.   S. NICANDRO JUST DANCE CAGNANO 3-1 25/17-23/25-25/20-25/20
88 Dom. 10-02-2019 SAMMARCO PALLAVOLO OLIMPIA V. PF APRICENA 0-3 13-11-12/25
89 Sab. 09-02-2019 B. LUCERA-FAVI COSTRUZIONI VIRTUS SAN SEVERO 3-0 25/21-20-23
HA RIPOSATO ATLETICO VICO

Classifica: 1) Blu Lucera – Favi Costruzioni p. 26; 2) OV Pieffe Apricena p. 25; 3) Virtus San Severo p. 20; 4) Atletico Vico p. 12; 5) Just Dance Cagnano p. 8; 6) Anspi ST. D. S. Nicandro p.7; 7) Sammarco Pallavolo p. 1.

Prossima giornata, 12^ , 16-17 Febbraio 2019:

Nr. Giorno Ora Squadra Ospitante        Squadra Ospitata
90 Sab. 16-02-2019 19.00 SAMMARCO PALLAVOLO BLU LUCERA-FAVI COSTRUZIONI
91 Sab. 16-02-2019 18.00 OLIMPIA V. PF APRICENA ANSPI S.T.D. S. NICANDRO
92 Dom. 17-02-2019 18.00 ATLETICO VICO JUST DANCE CAGNANO
RIPOSA VIRTUS SAN SEVERO

Under 16 F.le, risultati primo concentramento di S. Nicandro martedì 05-02-2019:

Nr. Data Squadra Ospitante Squadra Ospite Ris. Parziali
127 Mart. 05-02-19 ASNPI S. T. S.NICANDRO RGE IPSSAR VOLLEY VIESTE 0-2 17-12/25
128 " RGE I. VOLLEY VIESTE NEW V. M.S.ANGELO 2-0 25/3-10
129 " NEW V. M.S.ANGELO ANSPI S.T. S. NICANDRO 0-2 10-9/25

Classifica: 1^ Real Gargano Estate Ipssar Volley Vieste p. 6; Anspi S.Teresa D. S. Nicandro p. 3; New Volley M.S. Angelo p. 0.

2^ Concentramento a M. S. Angelo:                                 

Nr. Data Ore Squadra Ospitante Squadra Ospite
130 Giov. 14-02-19 17.00 NEW VOLLEY M.S.ANGELO ANSPI S.T.D. S. NICANDRO
131 " 18.30 ANSPI S.T.D. S. NICANDRO RGE IPSSAR VOLLEY VIESTE
132 " 20.00 RGE I. VOLLEY VIESTE NEW V. M.S.ANGELO

Under 16 M.le, risultato 1^ Giornata

Nr. Data Squadra Ospitante Squadra Ospite Ris Parziali
121 Merc. 06-02-19 NEW VOLLEY M.S.ANGELO SAMMARCO PALLAVOLO  3-0 25/14-13-17
    Ha riposato ANSPI S. NICANDRO  

Classifica: 1^ New Volley M.S. Angelo p. 3; Sammarco Pallavolo e Anspi S. Nicandro p. 0.

Prossimo turno, 2^ Giornata:

Risultato 2^ Giornata

Nr. Data Squadra Ospitante Squadra Ospite Ris. Parziali
122 Lun. 11-02-19 SAMMARCO PALLAVOLO ANSPI S.T.D. S. NICANDRO 0-3 18-18-22/25
    Ha riposato MONTE SANT'ANGELO  

Classifica: 1^ New Volley M.S. Angelo e Anspi S. Nicandro p. 3; Sammarco Pallavolo p. 0.

Prossimo turno, 3^ Giornata:

Nr. Data Ore Squadra Ospitante Squadra Ospite
123 Mer. 20-02-19 18.30 ANSPI S.T. D. S. NICANDRO NEW V. M.S. ANGELO
      Riposa SAMMARCO PALLAVOLO

---------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Siete alla ricerca di un buon profumo per il vostro lui o la vostra lei ma non sapete quale scegliere? 

Tranquilli, ve ne elenchiamo alcuni tra i più venduti in assoluto.

PER LEI

1) Dior J'adore. Il must per eccellenza. Dior è il simbolo immortale di eleganza, perfezione e lusso. Il marchio Dior è uno dei marchi francesi più esclusivi e ricercati in assoluto.

2) Lancome La Vie est Belle. L’eau de parfum Lancôme La Vie Est Belle è un simbolo di libertà e felicità, un omaggio a tutte le cose belle della vita.

3) Chloé, l'eau de parfum. Esprime il senso per lo stile delle donne perfette che amano la moda, l’eleganza e la creatività.

PER LUI

1) Hugo Boss Boss Bottled. L’eau de toilette Hugo Boss Boss Bottled è la scelta ideale per gli uomini del XXI secolo molto amato da milioni di uomini in tutto il mondo!

2) Hermès Terre d’Hermes. Il profumo Terre d'Hermes ha un carattere molto sorprendente adatto a qualsiasi uomo che non abbia paura di cercare momenti eccezionali e sorprendenti nella vita quotidiana.

3) Armani Acqua di Giò Pour Homme. L'eau de Toilette Giorgio Armani Acqua di Giò Pour Homme è un profumo forte per uomini forti. 

 

I profumi delle migliori marche, le ultime novità, i più ricercati ed esclusivi puoi trovarli sempre in OFFERTA nella Profumeria del Bolle di Sapone. 

Bolle di Sapone è a Vieste in via Massimo D’Azeglio, 1 ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 e dalle 16,30 alle 20,00

Pubblicato in Avvisi

Settimana difficile quella passata a causa della rovinosa sconfitta con Ruvo che aveva fatto emergere grandi lacune della squadra, ma la risposta della Sunshine é eccellente con un importantissima vittoria contro i rivali diretti di Francavilla.

Il primo quarto di gara vede estremo equilibrio tra le due squadre infatti il 18 pari ne é testimonianza, tra le file viestane é Vorzillo con i suoi 7 punti i miglior realizzatore.

Dominik Samija é estremamente concentrato così apre il secondo quarto con due canestri in un match che terminerà con un concretissimo 7 su 7 al tiro da 2  ed un paio di schiacciate in contropiede, ma la differenza nel secondo quarto viene dalla panchina con un solido Hoxha che mette 4 punti dalla linea della carità e Tommaso Lauriola che ne mette 7 come i punti di vantaggio all'intervallo lungo.37-30.

La ripresa è soprattutto il terzo quarto sono probabilmente il tallone d'Achille di questa squadra in questa stagione e questa partita non fa eccezione, il Francavilla recupera in fretta il match e addirittura a un minuto dalla fine si porta incredibilmente in vantaggio sul 54-55 ma la Sunshine non si arrende, non questa volta e la risposta arriva con la tripla di Samija e il canestro di Lauriola uniti al libero di Compagnoni che garantiscono un +3 all'inizio dell'ultima frazione di gara. 60-57

Il quarto decisivo è legato ad un giocatore altrettanto decisivo, Roberto Simeoli che mette a referto ben 10 punti e spegne le speranza del Francavilla di recuperare il match. 89-82 e aggancio in 7 posizione ad altre 4 squadre in un campionato che fa dell'equilibrio la sua bellezza e che vede in ogni giornata stravolgimenti in classifica. 

La prossima gara che attende la squadra è domenica prossima in quel di Ostuni, corazzata attrezzata per l'assalto alla promozione tanto quanto le capolista Lecce e Monopoli. 

Pubblicato in Sport

Sono stati riportati a Vieste i reperti archeo­logici venuti alla luce a seguito degli scavi, realizzati nel 2007, nel giardino all’interno del Municipio. Fanno parte del corredo funerario di una tomba risalente al quarto secolo avanti Cristo. Saranno ora sistemati nei locali, adibiti a museo, intitolato a Michele Petrone, dell’antico convento dei cappuccini “Vergine degli Angeli”, vicino la chiesa del Ss. Sacramento. Nello stesso sito, finalmente fruibile dopo interminabili lavori, verranno allocati i materiali già presenti nel sito espositivo di via Celestino V. In rappresentanza del Comune di Vieste, alla consegna dei reperti, era presente l’assessore comunale alla Cultura, GraziaMaria Starace, che si è interessata al rientro a Vieste dei reperti. Il sito destinato a museo (con piccole sale espositive) dovrebbe fungere anche da centro di cultura e formazione.

Pubblicato in Cultura

Doppio l’appuntamento: alle 17 l’incontro tra Crepet e gli operatori del mondo della scuola, i genitori e gli studenti; alle 20.15 lo spettacolo “Passione”, in cui la voce del grande psichiatra si alterna alla musica di Dino De Palma al violino e Claudia D’Ippolito al pianoforte

Si torna nella meravigliosa cornice del Cineteatro Adriatico di Vieste per un doppio appuntamento con Paolo Crepet, stella della psichiatria e scrittore.

Nella prima parte dell’evento, che si terrà giovedì 14 febbraio a partire dalle 17, Crepet incontrerà gli operatori del mondo della scuola, i genitori, i cittadini e gli studenti per il seminario “Educare, una sfida per il futuro”. Un seminario organizzato dal Comune di Vieste in collaborazione con l’Associazione Musica Civica e l’Istituto Comprensivo “Rodari-Alighieri-Spalatro”.

Si continua alle 20.15 con il secondo spettacolo della rassegna Musica Civica 2019, organizzato in collaborazione con l’Associazione Nuova Diapason di Vieste, in cui il palcoscenico si colora di passione con l’omonimo spettacolo in prima esecuzione assoluta in Puglia.

Cos’è la passione? Crepet ne parlerà illustrando quanto sia importante invocarla, provocarla e raccontarla, soprattutto ai giovani, fagocitati dalle nuove tecnologie, magnifici rallentatori che rendono tutto possibile senza sforzo. La passione invece è sacrificio immenso, è sfida che permette di migliorarsi e sognare, è testardaggine, coraggio, libertà, è un traghetto meraviglioso che riesce a portare verso la speranza di una vita stupefacente. Non è un viaggio facile, non è nemmeno per tutti. È un viaggio solo per i più coraggiosi che, nel giorno della festa degli innamorati, amanti dell’amore e della vita, verrà raccontato da Paolo Crepet e dalla musica coinvolgente del violino di Dino De Palma e del pianoforte di Claudia D’Ippolito. Attraverso le magiche note di brani come lo Scherzo di Brahms, il Notturno in do diesis minore di Chopin, la Danza Macabra di Saint- Saëns, il medley operistico, lo spettacolo accompagnerà gli spettatori in un percorso in cui parole e musica si alternano per far riflettere ed emozionare.

L’ingresso ai due eventi è libero.

Pubblicato in Società
Lunedì, 11 Febbraio 2019 10:03

Vieste/ Noi non lo dimentichiamo….

Fratiiiiiii lo sappiamo….. Lo abbiamo capito…… Basta con queste parole tristi che vogliono farci ricordare i nostri momenti belli passati insieme.

Questo 11 febbraio non va ricordato più come un giorno cupo!!! Non arrabbiarti fratiiiii; oggi è il compleanno di Tortellino, uno dei mandinghi autoctoni e veraci della garaggia, purtroppo emigrato sul lago di Como.

Fratiiii pero noi non ci riusciamo al 100%, per tutti noi è veramente difficile; questa è la realtà della vita quotidiana che ogni istante ci RICORDA te.

Ora veniamo a noi. Come ben sai abbiamo qualche piccolo problema di gestione…… Premettendo che sei stato nominato Presidente Onorario della AMV, abbiamo urgente bisogno di nominare un presidente facente funzioni. Il tesseramento sta per partire e la poltrona ormai è un gioco a due, ogni tanto diventa un gioco a tre perché si inserisce il purosangue garganico (allevato allo stato brado nelle campagne selvagge di Buccinasco) dal nome VIRUS (alias Veleno, alias Mandingo Bastardo senza più il fisico), tra KING DOMENIK-ONE e il Colonello COLANGELO de Cuba.

Tutti noi ti chiediamo di intervenire perché la situazione sta un po’ sfuggendo di mano, tra video, minacce di alcool all’ultimo goccio entrambi vogliono affermare la propria leadership…… frati p favor pnzic tuuuuu

Un ultimo pensiero fratììììì riguarda la tua festa di compleanno….. scusaci se siamo riusciti a bere solo 6 casse di birra….. scusaci se la lanterna si è bloccata sotto la palma del SoleMare…… scusaci se il repertorio non è stato all’altezza, SCUSACI SE TI VOGLIAMO BENE.

Ps. Via Rosssini non è più la stessa da quando non ci sei più, ti promettiamo che presto presenteremo una mozione per cambiarle il nome e si chiamerà Via Leonardo Martich dalla Garaggia.

Un ape si posa su un bottone di rosa lo succhia e se ne và! tutto sommato la felicità è una piccola cosa!...Fratí...

Perdere un amico è inacettabile, perdere u fratiii è insopportabile…due anni dopo è sempre peggio…

AssociazioneMandinghiViestani

Pubblicato in Personaggi

Bisanum Vieste     89

Francavilla             82

 

BISANUM VIAGGI VIESTE

 

Sorrentino 11, Samija 18, Castriotta n.e., Compa­gnoni 8, Hoxha 6, Simeoli 20, Vieste n.e., Lauriola 17, Agallili n.e., Vorzillo 9.

 

FRANCAVILLA Pacifico 2, Dison 9, Ljol- jic 19, Argentiero 8, Cattaneo 6, Urso n.e., Mazzarese 2, Calò 26, Serpentino 10.

 

ARBITRO Anselmi di Ruvo di Puglia (Ba); Procacci di Corato (Ba)

PARZIAL118-18; 19-12; 23-27; 29-2

Cus Jonico

88

N.P. Ceglie

94

 

Mola New Basket

74

Cestistica Ostuni

87

 

Libertas Altamura

57

Pall. Lupa Lecce

78

 

N.P. Monteroni

89

Valentino Basket Castellaneta

76

 

Action Now! Monopoli

82

Virtus Ruvo di Puglia

77

 

Sunshine BK Vieste

89

Bk1963 Francavilla

82

 

LA PROSSIMA

Cus Jonico

Mola New Basket

16 Feb 18:00

 

Pall. Lupa Lecce

Virtus Ruvo di Puglia

17 Feb 17:30

 

Cestistica Ostuni

Sunshine BK Vieste

17 Feb 18:00

 

N.P. Ceglie

Libertas Altamura

17 Feb 18:00

 

Bk1963 Francavilla

N.P. Monteroni

17 Feb 18:00

 

Valentino Basket Castellaneta

Action Now! Monopoli

17 Feb. 18,00

 

LA CLASSIFICA

Pubblicato in Sport

Parte mercoledì 13 febbraio il progetto scolastico “CITTADINI SI DIVENTA”: PERCORSO TEMATICO “DIFFERENZIAMOCI” approntato dall’Istituto Comprensivo Scolastico Rodari Alighieri Spalatro in collaborazione con l’associazione sportiva e di volontariato “Motoclub Gargano”, non nuova ad esperienze formative del genere rivolte ai più piccoli, che presenterà durante una serie di incontri informativi e formativi il “Motoriciclo” gioco a premi rivolto ai piccoli alunni delle classi IV della scuola primaria, i quali dopo l’esposizione fatta dal “Moto-Topolino” sul modo corretto di riciclare i vari materiali, si cimenteranno nel corretto conferimento dei vari materiali riciclabili e non negli appositi contenitori. Un modo originale di veicolare le informazioni sulla raccolta differenziata ai genitori attraverso le conoscenze dei loro bambini.

Pubblicato in Società

Le foibe, l'esodo giuliano-dalmata, l'esilio, gli odi e i pregiudizi politici: ricordi personali e storia s'intrecciano sul filo di una memoria personale che si fa pagina di storia collettiva. La voce narrante è quella di un bambino nato in un campo profughi, cresciuto in estrema povertà circondato dal silenzio doloroso degli adulti; sarà l'incontro con un uomo, un testimone muto della tragedia a condurlo verso una nuova consapevolezza delle sue radici e della sua storia. Un libro che non concede sconti e getta uno sguardo scomodo sugli avvenimenti seguiti al 1947 e al Trattato di pace di Parigi, nel tentativo di riannodare un filo spezzato dagli estremismi del secolo scorso dando voce a quanti soffrirono quei drammi, e nella speranza di far conoscere a tutti una materia spesso considerata d'altri.

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005