Sabato, 09 Febbraio 2008 11:18

V GIORNO DEL RICORDO

In memoria delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale del secondo dopoguerra.Istituito con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, il Giorno del Ricordo in Italia si celebra il 10 febbraio. Il Giorno del Ricordo ai sensi dell'art. della legge n. 260 del  27 maggio…
Giovedì, 07 Febbraio 2008 18:37

Meno matrimoni, più figli naturali

Aumentano le coppie che si formano e fanno figli senza fiori d’arancio. È quanto emerge dagli ultimi indicatori demografici dell’Istat (2007) che calcola nel 2007 appena 242mila matrimoni celebrati pari a un tasso del 4,1 per mille contro i 270mila di cinque anni prima (4,6 per mille). Si segnala inltre…
Mercoledì, 06 Febbraio 2008 16:22

'DONA UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO'

Sabato 9 febbraio 2008 la VIII Giornata nazionale di raccolta del farmacoSabato 9 febbraio il Banco Farmaceutico, associazione no-profit nata a Milano nel 2000, in collaborazione con la Federazione Impresa Sociale Compagnia delle Opere e i farmacisti di Federfarma, inviteranno, nelle farmacie di tutta Italia, i cittadini ad acquistare un…
Sperimentare, innovando, i temi della conciliazione dei tempi vita-lavoro e delle politiche di genere. Con questo intento è stato firmato stamattina un protocollo d'intesa tra Regione Puglia e Università di Foggia.Il protocollo è legato alla legge regionale del 2007 che mira al rispetto delle differenze di culture, di genere e…
Bari su 147 treni monitorati, solo il 10% ha un ritardo superiore ai 5 minuti. I treni dei pendolari arrivano con più di 5 minuti di ritardo 3 volte su 10. A Napoli oltre la metà dei convogli (53%) e la stessa sorte tocca ai pendolari di Palermo costretti ad…
Mercoledì, 06 Febbraio 2008 11:13

QUARTIERI NUOVI, UN VERO DISASTRO!

Stiamo commettendo gli stessi errori dell’InghilterraCaratteristica secolare delle nostre città era la loro «trasformazione lenta». Le case sono state demolite e ricostruite innumerevoli volte, nascondendo le tracce delle trasformazioni. Negli ultimi decenni, però, i segni delle trasformazioni sono evidenti, rapidi e violenti. Anche in Capitanata. Soprattutto a Foggia e a…
Carissimi amici di Ondaradio, e da tempo che scrivo e sollecito per rivendicare la marchiatura dei posti auto per disabili in Via Sandro Pertini e nelle vicinanze del Lido la Bussola di Vieste. Vorrei che questo messaggio arrivasse all'assessore ai Lavori Pubblici del comune di Vieste. Ho già contattato chi…
Domenica, 03 Febbraio 2008 11:51

Scuola, 1600 prof in meno in Puglia

Il piano presentato dal ministro. La riduzione degli insegnanti in vigore da settembreLe riduzioni maggiori colpiran­no le scuole elementari e superiori, dove rispettivamente a partire da settembre ci saranno 484 e 313 insegnanti in meno. Se­guite dalle medie con 189 posti tagliati. L'unico incremento con dodici posti in più ci…
Sabato, 02 Febbraio 2008 18:02

SONO 60.000 I DAUNI SPARSI PER IL MONDO

Censiti negli Stati esteri quasi 60mila ex cittadini della provincia Il foggiano al terzo posto per emigrazione all'estero. Gli emigrati dalla provincia mettono Foggia al terzo posto nella classifica della emigrazione dalla Puglia, quinta regione italiana per numero di emigrati. I dauni sono 59.936, sui 297.536 pugliesi nell'Anagrafe degli italiani…
Venerdì, 01 Febbraio 2008 18:49

Puglia, rapporto Caritas 2006

Non solo numeri, ma bisogni  Ricerca su un campione di 3037 persone in sei mesi, nei 44 Centri di ascolto operanti in Puglia: il 66,1% dei soggetti che si sono rivolti all'organizzazione assistenziale sono maschi, extracomunitari o comunitari, comunque non italiani, tra cui spiccano i rumeni. Fra le donne spiccano…

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005