Domenica, 04 Febbraio 2018 11:00

Vico verso le lezioni/ In tre per la fascia di sindaco. Con l’uscente Sementino in campo anche Scaramuzzo e la Sevastano

La neonata locale sezione di “Liberi e Uguali” (appoggia la candidatura di Michele Scaramuzzo a sindaco alle elezioni amministrative di primavera e dovrebbe esprimere un candidato, Francesco Pupillo) ha inoltrato una precisa richiesta al sindaco uscente Michele Sementino, che punta a riconfermarsi alla guida del paese “degli innamorati”, ma dovrà però fare i conti con il giudizio degli elettori. Della partita elettorale dovrebbe essere anche Raffaela Savastano, donna dell’Udc di Angelo Cera. La neonata formazione di sinistra per “esordire” nell’agone politico locale ha scelto un tema molto caro al partito: il sostegno ai disoccupati e i bisognosi. “Il sorteggio degli scrutatori venga effettuato per favorire i più bisognosi” è stata la richiesta indirizzata al sindaco di Vico del Gargano. In ima nota quelli di Liberi e Uguali hanno scritto che “in vista delle elezioni politiche del 4 marzo, ma soprattutto per le elezioni amministrative della prossima primavera, il comitato locale della lista “Liberi e Uguali” di Vico del Gargano, chiede ufficialmente al sindaco e ai membri della commissione elettorale di dare un segnale forte di cambiamento e di sensibilità. Chiediamo di procedere alla nomina degli scrutatori con un sorteggio trasparente che dia precedenza a studenti e disoccupati/inoccupati, iscritti all’Albo delle persone idonee a svolgere la funzione di scrutatore.
Il bando pubblico - incalzano ancora dal partito di sinistra - è ormai prassi in tutta Italia e può essere emanato in pochi giorni. Signor sindaco - è l’esortazione finale- sappiamo che è difficile scardinare un sistema che va avanti da anni, ma bisogna fare la cosa giusta e lei ha la possibilità di farlo. Diciamo insieme basta al clientelismo spicciolo, sì ad una regola che valga per tutti e favorisca i più bisognosi, anche se con un piccolo sostegno”.

F.T

 

-----------------------------------

Info pubblicitaria/ A S. VALENTINO TI AMO dillo con i FIORI del LA GARGANICA !

Per chi non sa come dire “TI AMO” il giorno degli innamorati, i fiori del LA GARGANICA corrono in aiuto! C’è solo l’imbarazzo della scelta: ROSE ROSSE? Ma puoi sperimentare con altri fiori.

Se il TUO amore è appassionato dillo con i garofani rossi o i fiori di CAMELIA.

Se invece il TUO amore è sincero sono perfette le VIOLE e i NONTISCORDARDIME: simboleggiano tutto il TUO romanticismo!

E’ un amore appena sbocciato regalaLE un fiore bianco: un GIGLIO e delle MARGHERITE.

Il TUO amore è perfetto? Unico al mondo? Indescrivibile?

I fiori di San Valentino alla GARGANICA perfetti sono i TULIPANI.

CON i FIORI de LA GARGANICA ogni giorno c'è il sole, che con i suoi raggi illumina la VOSTRA vita e riscalda i VOSTRI cuori.

La Garganica è in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

--------------------------------------------------------------

Ondaradio consiglia...

Lilly Frutta

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005