Mercoledì, 15 Agosto 2018 10:54

Confedilizia/ “Locali commerciali, meno tasse per salvare un comparto in crisi. Si alla cedolare secca”

La riduzione della tassazione sui locali commerciali, un’idea caldeggia­ta dalla Confedilizia foggiana. Potreb­be infatti salvare questi immobili dal­l'abbandono e dal degrado (e un esem­pio in tal senso è già ben visibile nell’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele) attraverso l'estensione del­la cedolare secca sugli affitti. Con­fedilizia Foggia cita a tal proposito l'esempio adottato dalla città di Ca­tanzaro. Il consiglio comunale del co­mune calabrese ha infatti approvato all'unanimità una delibera con la qua­le invita il Governo ad adottare sol­lecitamente un provvedimento legi­slativo che introduca la cedolare secca sulle locazioni di immobili ad uso diverso dall'abitativo. «Nello stesso provvedimento - sottolinea la Confedilizia foggiana - il consiglio comunale catanzarese ha sollecitato l'Anci (Associazione nazio­nale dei Comuni italiani: ndr) a sostenere l'iniziativa nelle com­petenti sedi istituzionali». Con­fedilizia in una nota «auspica che l'esempio di Catanzaro sia seguito dagli altri Comuni della provincia di Foggia che sull'argomento han­no sollecitato l'associazione fog­giana della proprietà edilizia e che la misura possa essere sostenuta a livello nazionale dall'Anci». Ad avviso dell'associazione della pro­prietà edilizia il provvedimento si rende necessario «considerata la grave situazione in atto nel set­tore del commercio, in particolare di vicinato, con la sempre più frequente chiusura di esercizi». Confedilizia ricorda inoltre le «pe­santi conseguenze, che vanno dal­l'abbandono di unità immobiliari al decremento delle attività la­vorative» e rileva come l'intro­duzione di tale istituto nel settore abitativo abbia avuto «esiti positivi, sia perchè ha contributo a calmierare i canoni di locazione, sia per l'e­mersione di fenomeni di affitti in nero, sia per il complessivo ritorno positivo in termini di introiti per l'Erario».

Ondaradio consiglia...

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005