Domenica, 18 Marzo 2018 09:22

La Puglia al PROWEIN - Düsseldorf,18-20 marzo 2018

L’eccellenza enoica pugliese al Prowein, in occasione della 23esima edizione della fiera internazionale di Düsseldorf dedicata al vino. Saranno sessantadue le cantine nello spazio Regione Puglia – Unioncamere, in collaborazione con l’Assessorato regionale Agricoltura (Padigione 16, Sud Italia, stand A 31), in mostra dal 18 al 20 marzo 2018.
Con oltre 6.500 espositori da 130 paesi e 58.500 visitatori (+5% rispetto al 2016) registrati nel 2017, Prowein attira ogni anno buyers, operatori di settore e stampa da tutto il mondo. E la Puglia si presenterà con alcune delle eccellenze vinicole come il Nero di Troia, Primitivo, Negroamaro, rinomati vitigni autoctoni a bacca rossa tipici della nostra regione. Obiettivo: consolidare la presenza nel mercato tedesco e aumentare occasioni commerciali anche sui altri mercati esteri.
“La Puglia anche quest’anno tra i protagonisti indiscussi al Prowein – commenta l’Assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia -, una delle più importanti esposizioni internazionali dedicate al vino. La stretta collaborazione dell’Assessorato regionale Agricoltura con Unioncamere Puglia consente ai nostri produttori di presenziare ad eventi fieristici, di fama mondiale, che sono chance strategiche per le imprese. Deteniamo un patrimonio vitivinicolo eccellente da un punto di vista qualitativo, ma abbiamo bisogno di crescere in termini di posizionamento sul mercato e conquistare nuovi sbocchi. Manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali sono vetrine essenziali in questo senso, luoghi di confronto e scambio con operatori e buyer provenienti da tutto il mondo. Il legame tra i vini pugliesi, il territorio, la storia e l’identità delle nostre comunità è fortissimo ed è una chiave del successo dei nostri prodotti che, sono certo, verrà riconosciuto anche questa volta”.
Ad accogliere gli espositori, uno stand dedicato alla terra, dai colori e luci tipici pugliesi, da dove si originano i nostri peculiari vitigni. A raccontare invece il legame fra la tradizione vinicola di Puglia e il suo patrimonio storico, ci saranno Castel del Monte e i Trulli di Alberobello, i due monumenti Patrimonio dell'umanità UNESCO, circondati da sempre da vigneti.
Nel corso della tre giorni fieristica la Puglia proporrà diverse attività per promuovere la sua offerta a buyer e giornalisti: tutti i giorni dalle ore 10 alle 18.00 degustazioni dei vini degli espositori, accompagnati dai classici tarallini pugliesi; dalle ore 12 e alle 17.00 sono in programma Focus di approfondimento dedicati agli autoctoni meno noti ma che rappresentano l'immensa ricchezza vitivinicola della regione. Si inizia domenica 18 marzo con i Rosati (Bombino Nero, Nero di Troia, Primitivo e Negroamaro) per proseguire lunedì 19 marzo con i Bianchi (Fiano, Minutolo, Bombino Bianco, Malvasia, Verdeca, Falanghina) e concludere martedì 20 marzo con i Rossi (Ottavianello, Susumaniello, Malvasia, Montepulciano, Aglianico). Sempre presenti i più conosciuti vitigni più famosi, Primitivo, Negroamaro e Nero di Troia.

Vetrina di prestigio per i vini di Puglia sarà l’area della nota rivista tedesca Vinum - Padiglione 13 Stand B30 - con le tre Masterclass guidate dai giornalisti Christian Eder ed Ursula Geiger. I tre appuntamenti, uno per ogni giorno, rappresentano un racconto sui vitigni di Nero di Troia, Negroamaro e Primitivo con degustazioni di alcune etichette rappresentative.

Domenica 18 marzo (ore 13.00) giornata dedicata al Nero di Troia con le aziende Alberto Longo - Lucera (Fg); Cantine Le Grotte - Apricena (Fg); D’Alfonso del Sordo - San Severo (Fg); Conte Spagnoletti Zeuli, Vignuolo - La Cantina di Andria, Rivera di Andria; Ognissole - Canosa di Puglia (Bt); La Cantina di Ruvo di Puglia - Ruvo di Puglia (Ba); Torrevento - Corato (Ba).

Lunedì 19 marzo (ore 13.00) toccherà al Negroamaro con Cantine Due Palme e Le Vigne di Sammarco di Cellino San Marco (Br); Apollonio - Monteroni di Lecce (Le); Bonsegna e Schola Sarmenti di Nardò (Le); Cantina Fiorentino - Galatina (Le); Castel di Salve - Depressa (Le); Garofano Vigneti e Cantine - Copertino (Le); Mottura - Tuglie (Le); Vecchia Torre - Leverano (Le).

Martedì 20 marzo (ore 11.30) la terza ed ultima masterclass sarà dedicata al Primitivo con la degustazione delle etichette di Cardone - Locorotondo (Ba); Coppi - Turi (Ba); Pietraventosa - Gioia del Colle (Ba); Terrecarsiche 1939 - Castellana Grotte (Ba); Calitro - Martina Franca; Produttori Vini Manduria e Felline di Manduria (Ta); Gianfranco Fino - Sava (Ta); Varvaglione 1921 - Leporano (Ta); Vetrère - Taranto.
Subito dopo la ProWein, la Puglia sarà pronta a raggiungere con i suoi vini l'altra meta dell'enologia internazionale: Verona con la cinquantaduesima edizione di Vinitaly, in programma dal 15 al 18 aprile.

LE AZIENDE ESPOSITRICI nel Padigione 16 (Sud Italia) stand A 31
Alberto Longo - Lucera (Fg) | Antica Enotria - Cerignola (Fg) | Caiaffa - Cerignola (Fg) | Cantine Le Grotte - Apricena (Fg) | Cantine Massimo Leone - Foggia | Cantine Paradiso - Cerignola (Fg) | D'Alfonso Del Sordo - San Severo (Fg) | Teanum - San Severo (Fg) | Cantina Sociale di Barletta - Barletta | Colle Petrito - Minervino Murge (Bt) | Conte Spagnoletti Zeuli - Andria | Donna Viola - Canosa di Puglia (Bt) | Vignuolo La Cantina di Andria - Andria | Villa Schinosa - Trani | Cantine Ferri - Valenzano (Ba) | Cardone - Locorotondo (Ba) | Coppi - Turi (Ba) | D'Agostino - Gravina in Puglia (Ba) | Giovanni Tannoia - Corato (Ba) | Giuliani Vito Donato - Turi (Ba) | Cantina Di Ruvo di Puglia - Ruvo Di Puglia (Ba) | Pietraventosa - Gioia del Colle (Ba) | Terrecarsiche 1939 - Castellana Grotte (Ba) | Amastuola - Massafra (Ta) | Cantine Erario - Manduria (Ta) | Cantore di Castelforte - Manduria (Ta) | Cerfeda Dell'Elba - Sava (Ta) | Cignomoro - Carosino (Ta) | Commenda Magistrale - Maruggio (Ta) | Felline - Manduria (Ta) | I Pástini - Martina Franca (Ta) | Pliniana - Manduria (Ta) | Tenute Girolamo - Martina Franca (Ta) | Tenuta Giustini - San Giorgio Ionico (Ta) | Terracalò - Sava (Ta) | Varvaglione - Leporano (Ta) | Vetrere - Taranto | Vigneti Calitro - Martina Franca (Ta) | Candido - San Donaci (Br) | Cantine Paolo Leo - San Donaci (Br) | Cantine San Pancrazio - San Pancrazio Salentino (Br) | Le Vigne Di Sammarco - Cellino San Marco (Br) | Masseria Li Veli - Cellino San Marco (Br) | Santa Barbara - San Pietro Vernotico (Br) | Vinicola Mediterranea - San Pietro Vernotico (Br) | Apollonio - Monteroni di Lecce (Le) | Bonsegna - Nardò (Le) | Cantina Fiorentino - Galatina (Le) | Castel Di Salve - Depressa di Tricase (Le) | Cosimo Taurino - Guagnano (Le) | Cupertinum - Copertino (Le) | De Falco - Novoli (Le) | Duca Carlo Guarini - Scorrano (Le) | Feudi Di Guagnano - Guagnano (Le) | Romaldo Greco - Seclì (Le) | Santi Dimitri - Galatina (Le) | Schola Sarmenti - Nardò (Le) | Severino Garofano - Copertino (Le) | Vecchia Torre - Leverano (Le) | Vaglio Massa - Carmiano (Le) | Vigneti Reale – Lecce.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.

La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Ondaradio consiglia...

Osteria degli Archi

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005