Giovedì, 06 Ottobre 2016 10:51

Vieste/ L’affranto commiato a don Lorenzo

In queste ore che hanno seguito la dipartita di don Lorenzo Bua numerosi sono i messaggi di cordoglio che stanno giungendo in redazione. Alcuni speciali come quelli della famiglia Giuseppe Petrilli: “dopo una vita intera e bellissima, come tutti i “missionari” liberi, don Lorenzo ci ha lasciato. Amava le persone. Ha vissuto la sua vita umilmente in funzione della misericordia e del servizio. Ci uniamo al dolore dei familiari ricordando quei momenti trascorsi non solo da bambini, quando nostro padre “il sacrestano Gennarino” ci portava in chiesa. Ciao, don Lorenzo prete di una vita, mai ti dimenticheremo....

Cordoglio anche dalla famiglia Vescera: don Lorenzo ti abbracciamo e grazie!

Dalla famiglia Pellegrino: “il nostro parroco” ci ha lasciato, una preghiera, come tu aspicavi...

Dalla famiglia Tatalo: l’unica ragion di vita di don Lorenzo è stato contentare il Signore e mostrargli d’aver capito che ogni anima è un universo di dignità.... Una preghiera.

Dalla famiglia Cariglia: il tuo sorriso, la tua “pacienza”, i tuoi borbotii ci restano come insegnamenti. Una preghiera e grazie don Lorè.

Pubblicato in Personaggi

Tutto pronto per ospitare una grande leggenda dello sport italiano. Franco Baresi sarà a Vieste lunedì 10 Ottobre in qualità di ospite d’onore dell’evento promosso dalla Associazione Sportiva Nuova Gioventù Vieste – Milan Academy. Si parlerà dell'importanza dello sport per la crescita dei giovani e dei valori umani che il calcio può insegnare a chi lo pratica; evento fortemente voluto dalla Scuola Calcio Milan di Vieste con il quale si ufficializza il rinnovo del contratto di collaborazione per altri tre anni. Nel corso della manifestazione sarà presentato tutto lo staff dirigenziale e tecnico della Nuova Gioventù Vieste - Milan Academy.

La manifestazione avrà inizio alle ore 16:00 presso il Cine Teatro Adriatico di Vieste.

La Cittadinanza è invitata
INGRESSO GRATUITO

Pubblicato in Sport
Giovedì, 06 Ottobre 2016 09:34

Al via il progetto “TappiAmo Vieste”

1. PREMESSA: come nasce e come si realizza il progetto

Il progetto "TappiAmo Vieste" è stato ideato dall’Associazione di volontariato VIVI VIESTE con il patrocinio della Regione Puglia, Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, Provincia di Foggia, Parco del Gargano, Corepla e Comune di Vieste e con la collaborazione di tutti gli Istituti Scolastici Territoriali e la società A.S.E. SpA di Manfredonia a seguito di una condivisa riflessione sull'importanza di introdurre i ragazzi in età scolare ai temi del rispetto ambientale, con particolare attenzione alla buona pratica della differenziazione dei rifiuti domestici, del loro smaltimento negli appositi contenitori e dell'eventuale rigenerazione e re-immissione nel ciclo produttivo di parte di quanto raccolto e differenziato. L’idea cardine sta nel credere che una buona abitudine ecologica nasca da una esperienza ben condotta e che ciò sia più efficacemente realizzabile in giovanissima età, nell’ambito scolare e con modalità competitive.Pertanto si è proceduto nell’elaborazione di una proposta che offrisse ai ragazzi frequentanti le Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di Primo Grado e di Secondo Grado della Città di Vieste la possibilità di sperimentarsi anche come “raccoglitori differenzianti” oltre che come consumatori e acquirenti di prodotti che il mercato del consumo studia appositamente per loro, tralasciando troppo spesso il tema del riciclaggio. L’ideazione del progetto ha visto nella prima fase l’individuazione di un materiale di uso comune e che potesse essere agevolmente raccolto, differenziato, rigenerato e reimmesso nel ciclo produttivo. La scelta è caduta sui tappi in PP e in PE di bottiglie ad uso alimentare e di flaconi ad uso domestico, essendo anche di facile reperibilità nell’ambito della vita quotidiana di ciascun individuo, di piccole dimensioni e relativo peso, di facile stoccaggio e di ridotta pericolosità, rigenerabili e re-immissibili nel ciclo produttivo per la costruzione di oggetti vari. La seconda fase della progettazione ha visto l’elaborazione di una attività semplice, ridotta e mirata di raccolta differenziata che potesse essere svolta dai ragazzi a casa e a scuola e che potesse essere condivisa facilmente con le famiglie senza impegnarle troppo. Pertanto, il progetto “TappiAmo Vieste” prevede il coinvolgimento dei ragazzi e delle loro famiglie nella raccolta di tappi di plastica per la durata dell’anno scolastico 2016/2017 e comunque fino al 31 maggio 2017. Ciascuno a casa propria organizza un piccolo recipiente o sacchetto nel quale mettere i tappi in PP e in PE per poi portarli periodicamente a scuola, identificandoli con proprio nome, cognome e classe, dove i volontari delle Associazioni effettueranno la pesatura dei tappi raccolti e stilando una classifica d’Istituto distinta per classi. Mensilmente i volontari dell’Associazione VIVI VIESTE raccoglieranno i tappi dalle scuole e li conferiranno nei centri di riciclo. Mensilmente verrà aggiornata la graduatoria delle classi e delle scuole su base cittadina e pubblicata sulla pagina FB dell’Associazione. Al termine del progetto, con i ricavi della vendita dei tappi di plastica, sarà acquistato un defibrillatore cardiaco e donato all’Istituto Scolastico che si sarà classificato al primo posto della graduatoria finale e sarà organizzato un corso di formazione per il corretto utilizzo dello strumento al personale della scuola vincitrice. La raccolta dei tappi e bottiglie in PE e PP sarà estesa a tutta la cittadinanza viestana attraverso 7 punti di raccolta sparsi sul territorio. Inoltre verranno interessati anche numerose attività con l'utilizzo di bottiglioni di acqua vuoti che verranno utilizzate per la raccolta di tappi in plastica.

1. FINALITÀ

Poche e semplici le finalità individuate e che si pongono quali indicazionidi massima per gli obiettivi educativo/didattici che la scuola coinvoltavorrà individuare nel proprio piano delle attività:

a) offrire ai giovani studenti una possibilità concreta di approcciare i temi del rispetto ambientale, della differenziazione dei rifiuti e del loro smaltimento e/o re-immissione nel ciclo produttivo mediante una esperienza vera che se ben condotta premia;
b) offrire alla scuola e alle famiglie che la frequentano una possibilità di progettazione e partecipazione condivisa della vita comunitaria avendo quale stimolo una tematica ed una attività di notevole rilevanza sociale e il concorso all’ottenimento del riconoscimento finale previsto dal progetto;
c) sensibilizzare i nuovi cittadini al rispetto e alla cura dell’ambiente.

2. AZIONI
La realizzazione del progetto sopra descritto prevede alcuni momenti:
a) contatto preliminare con la scuola finalizzato all’illustrazione dell’iniziativa e alla condivisione di massima delle modalità organizzative;
b) presentazione del progetto agli studenti, e per il loro tramite alle famiglie, attraverso una campagna di sensibilizzazione condotta dall’Associazione nelle Scuole coinvolte;
c) avvio dell’attività di raccolta dei tappi;
d) collocazione presso la scuola dei contenitori per la raccolta dei tappi e ritiro e prima pesatura dopo un mese;
e) ritiro mensile, o su chiamata, e pesatura dei tappi raccolti in ciascun Istituto Scolastico e aggiornamento della classifica;
f) entro il 10 Giugno 2017 sarà premiato con un defibrillatore cardiaco l’Istituto Scolastico che risulterà essere primo nella classifica dei tappi raccolti e avviato un corso di formazione al corretto utilizzo dell’apparecchio. Un riconoscimento spetterà anche alla classe più riciclona.

3. STRUMENTI
Per la realizzazione dell’esperienza l’Associazione di volontariato VIVIVIESTE, grazie ai partner del progetto metterà a disposizione i seguenti
kit:
. contenitori per la raccolta dei tappi da collocarsi presso la scuola;
· una guida per agevolare la raccolta a casa dei tappi;
· campagna di comunicazione e informazione;
· ampio spazio sulla pagina FB dell’associazione.

4. TEMPI

Il progetto “TappiAmo Vieste” viene proposto con durata pari a quella dell’anno scolastico e comunque con scadenza il 31 maggio 2017.
5. DESTINATARI
Il progetto ha come destinatari i ragazzi e le ragazzi delle Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di Primo Grado e di Secondo Grado e le loro famiglie della città di Vieste, ma può essere esteso anche ad altre realtà associative della città, condomini e famiglie che si preoccuperanno di consegnare i tappi raccolti presso al sede dall’Associazione di volontariato VIVI VIESTE

6. COSA E' RICHIESTO ALLA SCUOLA:
La realizzazione di quanto proposto dal progetto richiede da parte della scuola i seguenti impegni:
a) condivisione delle finalità;
b) un incontro per la presentazione del progetto e per la verifica di quanto realizzato;
c) coinvolgimento del personale docente e non docente nell’iniziativa;
d) presentazione ai ragazzi delle attività proposte e trattazione del tema all’interno della programmazione educativo/didattica;
e) presentazione dell’iniziativa ai genitori;
f) individuazione di un luogo per lo stoccaggio temporaneo del materiale raccolto;
g) sorveglianza massima su quanto viene introdotto nei contenitori di stoccaggio al fine di evitare la contaminazione di PP e di PE con materiali differenti e incompatibili;
h) organizzazione della raccolta dei tappi.
Presidente Ass. VIVI Vieste

Leonardo Pagano

 

Pubblicato in Ambiente

Le notizie della mattina

Pubblicato in Notiziari

Questa mattina alle ore 11,00 i funerali in Cattedrale. Qui di seguito l’ultima intervista a don Lorenzo Bua.

Pubblicato in Personaggi
Mercoledì, 05 Ottobre 2016 16:59

Vieste/ Torna “ L’ORA DEI POETI…ERA ORA “

La LEGA NAVALE ITALIANA Il COMUNE Il CENTRO D’ARTE CLUB DI VIESTE
bandiscono il concorso di poesia inedita italiana
“ L’ORA DEI POETI...ERA ORA “

REGOLAMENTO

1) I concorrenti possono inviare da uno a tre componimenti non superiori a trenta versi. Di ogni composizione devono essere inviate cinque copie.

Queste non dovranno portare alcuna firma. Nel plico contenente le poesie,
i concorrenti invieranno in una busta chiusa le proprie generalità, l’indirizzo,
il numero di telefono e, se in possesso, l’indirizzo di posta elettronica.

2) Saranno assegnati cinque premi:

A) Premio dell’Amministrazione comunale ad una poesia a tema libero;
B) Premio della critica ad una poesia a tema libero;
C) Premio della Giuria ad una poesia a tema libero;
D) Premio Punto d’Arte Club ad una poesia avente come tema il Gargano;
E) Premio L. N. I. ad un componimento avente come tema il mare.

3) I plichi contenenti il tutto nonché una banconota da venti euro quale contributo spese, dovranno essere inviati ad uno dei seguenti indirizzi:
Prof. RAFFAELE PENNELLI Via Santa Margherita 59 71019 Vieste (FG)
Maestro SAVERIO SCIANCALEPORE Via Trieste 12 71019 Vieste (FG)

4) Il giorno della proclamazione dei vincitori avverrà nel mese di giugno 2017.
La data ed il luogo della proclamazione saranno comunicati ai partecipanti
Via e-mail, telefonicamente o con avviso postale.

5) I plichi dovranno essere inviati entro e non oltre il 28 febbraio 2017.
Per ulteriori informazioni telefonare ai seguenti numeri:
334/7341946 oppure al 340/1700219.

6) Se il concorrente lo riterrà opportuno, potrà scegliersi il lettore che darà voce
al proprio componimento.
7) I premi dovranno essere ritirati dai concorrenti o da persone da loro stessi delegate.

8) Ad ogni concorrente sarà assegnato un attestato di partecipazione.

9) Il Comitato Organizzatore non fa parte della Giuria; il suo compito è quello di consegnare a quest’ultima i lavori pervenuti in maniera anonima.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Informazione pubblicitaria/ Scopri il gran cestino convenienza di FRUTTISSIMA

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi.
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso:

Prepara il tuo cestino.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare.....in via Bovio a Vieste

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura
Mercoledì, 05 Ottobre 2016 16:31

Vieste/ Diventa Sommelier

Coltiva la tua passione per l’enogastronomia. Stanno partendo i nuovi corsi di 1° - 2° e 3° livello. Le lezioni saranno tenute dai relatori autorizzati dall’Associazione Italiana Sommelier sede dei corsi di Vieste.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Face book – sommelieraisgargano

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Avvisi
Mercoledì, 05 Ottobre 2016 15:51

Vieste/ E’ morto don Lorenzo Bua

E' stato per oltre cinquant'anni parroco della Santa Croce a Vieste, fino al 21 ottobre 2007.

 

 

 

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info Pubblicitaria/ Alla Garganica Funerali con servizi personalizzati

Funerali completi compreso spese cimiteriali + manifesti di ringraziamento + manifesti di trigesimo + 15 immaginette a scelta, tutto con la massima professionalità.
Alla Garganica vasta esposizione di cofani funebri

Nella nostra esposizione trovate diversi modelli di cofani funebri in legni pregiati, con rifiniture di eccellente qualità e dotate di numerosi accessori per la personalizzazione secondo le indicazioni del defunto e le preferenze di familiari ed amici. Preventivi gratuiti.

Alla Garganica Marmi in esclusiva anche vera e propria ARTE FUNERARIA.
Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli
Assistenza telefonica h 24: per un preventivo che non ti costa nulla.

0884/ 701740 - 348/3978495

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Personaggi

Ci siamo per l’andata di Coppa Italia Eccellenza. Si torna, domani, in campo dopo le fatiche del campionato. L ’Atletico Vieste ri-affronta il Barletta valevole per l’andata del secondo turno. Barletta già incontrato in campionato con partita pareggiata. Sarà utile per migliorare e cercare la vittoria giovedì ?

 

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

E’ il giovane accusato di aver ucciso Mario Nardella, titolare della rivendita di bibite accoltellato a morte l'11 novembre 2014 durante un tentativo di rapina. Il giovane viestano era stato condannato, in primo grado a 30 anni di reclusione.

Per il viestano Silvio Stramacchia pena ridotta a 16 anni dai 30 anni del processo di primo grado. Il giovane è accusato di aver ucciso Mario Nardella, accoltellato nella sua rivendita di bibite a Vieste, l'11 novembre 2014. Questa mattina la sentenza della Corte d'Appello di Bari. Stramacchia è – secondo l'accusa - colui il quale materialmente aveva fatto irruzione nel locale ed aveva colpito mortalmente la vittima. Quella sera nelle vicinanze del locale si trovava il personale della Polizia di Stato che, dopo un lunghissimo inseguimento, riuscì ad assicurare alla giustizia Stramacchia, liberatosi durante la fuga del coltello e del passamontagna. Durante gli interrogatori Stramacchia aveva fornito alcune dichiarazioni che non avevano affatto convinto gli inquirenti: in primis che era solo sulla scena del crimine e poi che la coltellata era partita accidentalmente durante una colluttazione con la vittima. Nel prosieguo delle indagini i poliziotti riuscirono ad individuare alcuni testimoni che assistettero alla rapina: due in particolare parlarono di un complice che attendeva Stramacchia all'esterno della rivendita. Gli inquirenti intercettarono anche dei dialoghi in carcere tra Stramacchia e la mamma, in cui sosteneva che Amir Er Raouy lo avesse venduto alla polizia e suggerì ad un parente di recarsi a casa dello straniero per andare a riprendere sia il telefono cellulare, sia gli abiti ancora sporchi del sangue della vittima. Infatti Stramacchia immediatamente dopo il colpo si cambiò d'abito e lanciò l'arma del delitto in un giardino, poco prima di essere bloccato ed arrestato.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info Pubblicitaria/ Alla Garganica Funerali con servizi personalizzati
Funerali completi compreso spese cimiteriali + manifesti di ringraziamento + manifesti di trigesimo + 15 immaginette a scelta, tutto con la massima professionalità.
Alla Garganica vasta esposizione di cofani funebri

Nella nostra esposizione trovate diversi modelli di cofani funebri in legni pregiati, con rifiniture di eccellente qualità e dotate di numerosi accessori per la personalizzazione secondo le indicazioni del defunto e le preferenze di familiari ed amici. Preventivi gratuiti.

Alla Garganica Marmi in esclusiva anche vera e propria ARTE FUNERARIA.
Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli
Assistenza telefonica h 24: per un preventivo che non ti costa nulla.

0884/ 701740 - 348/3978495

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cronaca

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005