Franco Tavaglione, sindaco di Peschici e presidente della comunità dei sindaci del Parco Nazionale del Gargano e vicepresidente del Gal Gargano, è entrato a far parte quale membro del consiglio regionale dell’Anci (associazione nazionale comuni italiani),anche del comitato direttivo regionale della medesima associazione, il cui presidente è Domenico Vitto di Polignano. A Bari in occasione della prima seduta di insediamento del nuovo consiglio composto da 61 membri dell’Anci (eletto il 18 settembre scorso dall’assemblea congressuale) si è proceduto alla elezione del nuovo comitato direttivo e dei 3 revisori dei conti. Tra i 26 componenti in rappresentanza dell’intera Puglia, insieme a Franco Tavaglione, figura anche Giovanna Amedei, consigliere comunale di opposizione a Rodi Garganico che sfidò Carmine D’Anelli, attuale sindaco della cittadina rodiana lo scorso 11 giugno, in occasione delle elezioni amministrative per il rinnovo dell’assise della piccola cittadina garganica. A conti fatti il Gargano si ritrova in seno all’organismo a livello regionale con una doppia rappresentanza, che fa ben sperare in termini di peso specifico politico per il futuro del territorio. Nel corso della riunione a Bari di insediamento del consiglio regionale, presieduto dal presidente Anci Puglia Domenico Vitto, si è provveduto anche a nominare quale segretario generale Mario Aulenta e come vice Do¬menico Sgobba. Va ricordato che l’obiettivo fondamentale dell’attività dell’Anci è rappresentare e tutelare gli interessi dei Comuni di fronte a Parlamento, Governo, Regioni, organi della pubblica amministrazione, organismi comunitari, comitato delle Regioni e ogni altra istituzione che eserciti funzioni pubbliche di interesse locale. «Questo approccio complessivo si traduce concretamente» si legge sul documento Anci «in una serie di attività che caratterizzano l’operato quotidiano di un’associazione che costituisce di fatto l’interlocutore individuato nel tempo da tutti i governi nazionali per rappresentare la realtà degli enti locali».

F.T

Pubblicato in Politica
Sabato, 09 Dicembre 2017 17:25

Peschici DOMANI accende il Suo NATALE!

Causa avverse condizioni meteorologiche e l'impossibilità di garantire il normale svolgimento, l'Amministrazione Comunale di Peschici, le Associazioni e gli Organizzatori tutti, rimandano a domani, domenica 10 dicembre, alle ore 19.00, in C.so Garibaldi, l'annuale Cerimonia di Accensione dell'Albero di Natale, con tanto di sorprese.

Pubblicato in Manifestazioni

A Peschici si premia la vetrina più bella
“Peschici Natalizia”, questo il nome dell’iniziativa voluta dal Comune di Peschici e coordinata dall’associazione di promozione sociale “La Città Bianca ONLUS” gestore del servizio Info Point. Il concorso premierà il miglior allestimento di vetrine e spazi commerciali esterni con un buono di 200€, spendibile in un pranzo/cena presso uno dei ristoranti della città di Peschici.

Per partecipare al concorso è sufficiente prendere visione del regolamento e compilare il modulo di adesione disponibile sul sito del Comune di Peschici (www.comune.peschici.fg.it) o presso l’Info Point sito in via Magenta 3 (aperto tutti i giorni 8-14 e festivi/weekend 8-21). C’è tempo fino al 15 Dicembre per la realizzazione dell’allestimento, nella settimana dal 18 al 23 una giuria composta da membri esterni (provenienti da altri comuni limitrofi), visioneranno in anonimato gli allestimenti e decreteranno il vincitore.

Un’occasione questa per coinvolgere attivamente gli esercenti che con tenacia e impegno contribuiscono a mantenere viva l’economia del piccolo borgo di Peschici anche nei mesi invernali.

Antonella Biscotti

 

 

------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/All’AgriTurismo BIORUSSI PREPARIAMO I NOSTRI CESTINI NATALIZI CON I NOSTRI PRODOTTI TUTTO A KM ZERO

Ogni filo d’erba all’Agriturismo Biorussi sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà.
Immaginate che natale....
Vi aspettiamo....

Nel Parco Nazionale del Gargano
Agriturismo Biorussi

Loc. Contrada Macchiarotonda
Carpino – a ridosso del Lago di Varano -

-----------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Manifestazioni

Dall’8 al 27 dicembre una Mostra personale, a cura di Medina ArteRoma, celebrerà il centenario della nascita di Manlio Guberti, l’artista che immortalò gli splendidi paesaggi del Gargano, promuovendoli nel mondo

Intorno agli anni Cinquanta, la Torre di Montepucci divenne, per qualche anno, la residenza di Manlio Guberti che vi aprì un ospitale “Club della Tavolozza”. Pittore, incisore e poeta, era un uomo coltissimo, curioso di tutto, che amava molto la solitudine del selvaggio Gargano, e di Montepucci in particolare.
Manlio era capace di contemplare un’onda, intuendo l’ordine nell’apparente disordine e leggendovi armonie “frattali”. Scrive nel suo epistolario dal Monte Orcius: «In questi giorni ho fatto diversi studi di onde, specialmente vedendole dall’alto capisco perché gli antichi aggiogarono al carro di Poséidon i cavalli, che sono forse gli animali più belli della terra...».
Manlio Guberti, nato nel 1917 a Ravenna, è morto nel 2003, a 86 anni, nella sua amata campagna a Castelnuovo di Porto, in località Monte d’Arca, nei pressi di Roma, conducendo una vita da eremita, una vita tranquilla, lontano da rumori, odori e “trastulli” del mondo moderno. Aveva studiato musica e giurisprudenza, laureandosi nel 1939 all’Università di Bologna. Dopo la guerra, era entrato all’Accademia di Belle Arti di Roma, diplomandosi nel 1944. Nello stesso anno partecipava alla Biennale di Venezia, la prima di più di 50 esposizioni personali in Italia e nel mondo. Negli Usa, Guberti incontrò il regista George Cukor e divenne amico dei famosi attori Spencer Tracy e Katherine Hepburn. Ritrasse Frances Rich, una grande scultrice americana amica della Hepburn.
Ma “Nemo propheta in patria”... nemmeno Manlio. Per consolarlo, l’amico astronomo Paolo Maffei gli scrisse: “Nulla di quanto è prodotto dal pensiero va perduto... Non capiranno i tuoi dipinti né i tuoi versi né quelli di Omero o la Divina Commedia. E tuttavia, se sapranno progredire su una strada migliore della nostra, sarà merito anche di quanto hanno fatto Omero, Dante, Guberti”.
Nella pittura di Manlio Guberti Helfrich possiamo cogliere le influenze del cubismo e del futurismo, che, con il passare degli anni, rielaborò attraverso una lettura personale ed incontaminata.
“Nessuno è profeta nel suo paese”, ribadì nel 2003 Jean-Louis Gaudet, ricordando che il museo statale russo di Yaroslav, città sul Volga a nord di Mosca, aveva acquisito molti suoi dipinti e incisioni, e annunciato l’imminente apertura di una galleria dedicata ai dipinti dell’artista. Conosciuto in tutto il mondo, Manlio fuggiva dalla notorietà. Mentre molti dei suoi colleghi corteggiavano gallerie e mostre dell’Italia del dopoguerra, Manlio rimaneva fedele ai propri principi, manteneva la propria libertà.
Manlio scrisse il primo manuale di “serigrafia” per artisti e nella prestigiosa collana dei Manuali Hoepli pubblicò «La Vela», un vero classico del genere. Il poeta e pittore, infatti, fu un appassionato di vela e come tale progettò e costruì particolari attrezzature veliche che ancora oggi sono alla base di questo sport. “Le sue invenzioni - scrive Franco Gàbici - non conobbero mai l’albo dei brevetti perché i poeti sono candidi e non pensano a queste cose. Lui guarda il mondo coi suoi occhi poeta e di tanto in tanto gratifica gli amici con un volume di versi”.
E’ sempre Franco Gàbici che ne annuncia la morte: “La cosa che mi ha colpito è stata la lettera che ho ricevuto proprio ieri, una lettera di Manlio ed era una lettera di ringraziamento per tutti i pensieri degli amici nei suoi confronti e dentro alla lettera c’era un bigliettino con su scritto “A cremazione avvenuta, vi comunico di essere morto il 12.XII.2003 – ore 17.30 c.”. Segue la sua inconfondibile firma. Manlio ha voluto essere vivo anche nel momento doloroso della morte ...Oggi il mare era bellissimo, e mi è parso di vedere la vela di Manlio attorcigliata attorno all’albero maestro della vita, come un ombrellone chiuso per sempre in faccia al sole, e ho pensato con dolore a quanti hanno già sparso sulla grande spiaggia dell’eternità la sabbia delle loro clessidre e mi sono ricordato dell’eterno e delle morte stagioni, ma questo per la verità lo aveva già pensato il grande Giacomo, il poeta della Luna e della notte”.

Teresa Maria Rauzino

LA MOSTRA A ROMA MANLIO. VIAGGIO NELLA MEMORIA
Per celebrare il centenario della nascita del pittore Manlio Guberti Helfrich (1917-2003), Medina Roma in via Angelo Poliziano, 32-34-36 nel quartiere Esquilino ospita la personale dal titolo: “Manlio. Viaggio nella Memoria”. La mostra è realizzata in collaborazione con la famiglia del pittore e il patrocinio del Comune di Roma.
Il vernissage: venerdì 8 dicembre alle ore 18.00
Serata- Evento: sabato 16 Dicembre ore 18.00
Apertura al pubblico: 8-14 e 16-27 Dicembre 2017 | Lun- Ven 10-13 e 15-19.

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

L'Amministrazione Comunale, le Associazioni e gli organizzatori tutti, sono vicini nel dolore alla Famiglia Di Milo per la prematura scomparsa della cara Maria. In segno di lutto, la Cerimonia di Accensione dell'Albero di Natale, prevista per stasera, giovedì 7 dicembre alle ore 19.00, è stata rinviata a sabato 9, sempre alle ore 19.00.

I Parenti meritano rispetto, silenzio, preghiera.

Pubblicato in Personaggi

Le delegazioni FAI di tutta Italia, da lunedì 27 novembre a sabato 2 dicembre, hanno aperto luoghi straordinari e suggestivi, per una settimana di visite, guidate da Apprendisti Ciceroni, ovvero studenti che, nei panni di narratori d’eccezione, raccontano ai giovani delle scuole in visita, la storia di questi beni.
Un progetto nazionale del FAI dedicato al mondo della scuola, che giunto alla sua sesta edizione, vede da alcuni anni il coinvolgimento dell’Istituto Omnicomprensivo Statale “Giuseppe Libetta” di Peschici, in particolare le classi terze della scuola media, dell’Istituto Tecnico Turistico e del liceo scientifico.
A capitanare le fila del Progetto artistico-culturale, sostenuto dal Dirigente scolastico Valentino Di Stolfo, i referenti – docenti, Lucrezia D’Errico e Mik Di Perna.
I Piccoli Ciceroni del FAI del Terzo Turistico dell’Omnicomprensivo, con la tutor, prof.ssa Veria Iacaruso, il 1 dicembre hanno guidato le classi IV e V ITER dell’IISS “Mauro del Giudice” di Rodi Garganico (accompagnate dalle prof. sse Maria Grazia Bocale e Teresa Rauzino), alla scoperta del borgo antico di Peschici.
Interessante il percorso storico-artistico proposto dagli apprendisti Ciceroni, che ha visto aperti i monumenti religiosi, la Chiesa del Purgatorio e la Chiesa Matrice di Sant’Elia, con una sosta davanti alla Chiesetta di San Michele, nel Recinto Baronale.
Gli studenti hanno altresì visitato il Castello di Peschici, che ospita il Museo delle Torture, aperto per l’occasione grazie alla disponibilità dei proprietari, Sergio e Domenico Afferrante.
Inevitabile una sosta presso la bottega dei maestri ceramisti Frammichele.
Alla giornata di oggi hanno partecipato anche le classi della scuola dell’infanzia dell’Omnicomprensivo “Libetta” di Peschici, guidate dalle maestre Silvana Caltagirone e Vita De Nittis.
Un ringraziamento ai parroci don Davide Longo e don Tonino Zoccano e alla prof.ssa Anna Maria Marinozzi, che hanno salutato gli ospiti.
La finalità del progetto è quella di infondere e rafforzare nei giovani studenti l’interesse per i beni artistici ed architettonici del Borgo Antico di Peschici, e sensibilizzarli alla tutela del patrimonio culturale del proprio territorio.
I ragazzi hanno imparato a sapersi gestire autonomamente in un contesto di studio nuovo, utilizzando le loro competenze comunicative in un contesto pubblico, superando brillantemente situazioni di timidezza, introversione, insicurezza.
“Esperienza fantastica – ha commentato il prof. Mik di Perna – I veri protagonisti sono tutti loro, i nostri apprendisti ciceroni, che hanno avuto modo prima di studiare approfonditamente il patrimonio che sarebbero andati a raccontare e poi di raccontarlo con grande disinvoltura ai tanti visitatori che hanno partecipato alle giornate F.A.I. E’ importante che siano proprio loro a tramandare la memoria e la storia dei gioielli del patrimonio artistico del bellissimo borgo antico di Peschici”.
Alla fine della giornata, la referente provinciale dei progetti FAI per la scuola, Anna Lucia De Seriis, ha incoraggiato i ragazzi a proseguire in questo stimolante percorso.

 

 

-------------------------------------------------------------------------
Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Dalle 19 di giovedì 7 dicembre 2017 a sabato 6 gennaio 2018, si snoderanno le manifestazioni previste dall’annuale Cartellone “Stella Cometa” giunto alla VI edizione. La lunga ‘abbuffata’ è pianificata da: Comune di Peschici, Istituto Omnicomprensivo Statale “G.Libetta”, Parrocchie e Associazioni. Ce n’è per tutti i gusti e Peschici si merita tutto questo. E ogni sforzo e sacrificio delle ‘maestranze’ del paese andrebbero gratificati da una partecipazione attiva, costruttiva e numerosa. Di seguito tutta la kermesse di Natale, ‘minuto per minuto’.

- Giovedì 7 DICEMBRE 2017
ore 19.00: C.so Garibaldi – Cerimonia di Accensione dell’Albero di Natale. Arrivo di Babbo Natale in bici, con i ciclisti della “Polisportiva -Peschici". Consegna “palline” e “letterine” dei bambini – “Incanto pirotecnico”. La serata è a cura del Comune di Peschici, in collaborazione con l’Ass.Cult.”Punto di Stella” e il Comitato”Peschici Eventi”

- Venerdì 8
ore 19.00: P.zza Sant’Antonio – Accensione del Presepe, con la benedizione del Pane dell’Immacolata. Seguirà, intrattenimento
musicale dal titolo: “Dono del Santo Natale”. Organizzazione a cura della Parrocchia Sant’Antonio da Padova, con i Giovani della Catechesi e il sostegno del gruppo “together we are free”

- Domenica 10
ore 9.30: Palestra “R.Turi” – “I canestri di Santa Claus”, manifestazione di mini basket organizzata dall’Asd “Basket Ball” di Peschici, con la partecipazione straordinaria dell’Asd “Frassati
Basket” di San Giovanni Rotondo

- Sabato 16
ore 18.30: Palestra “R.Turi” – Concerto Gospel, a cura della Chiesa Evangelica dei fratelli di Via mulino a vento 13, con la partecipazione amichevole della “Corale” di Manfredonia
ore 19.30: Parrocchia Sant’Antonio da Padova – “Oratorio Musicale sul Natale”. Ensemble di Flauti del “Libetta”, diretti dalla Prof.ssa Angela Triggiani e intermezzi di Preghiere, in occasione dell’inizio
della Novena di Natale, curati da Don Davide Longo

- Domenica 17
ore 9.30: Palestra “R.Turi” – “I canestri di Santa Claus”, manifestazione di mini basket organizzata dall’Asd “Basket Ball” di Peschici, con la partecipazione straordinaria dell’Asd “Frassati
Basket” di San Giovanni Rotondo
ore 19.00: Palestra “Libetta” – “Christmas with the dance 2017”, con i maestri e gli atleti dell’Asd “Fitness Dance”

- Martedì 19
ore 10.00 (Sez. D) – ore 11.00 (Sez. B – I) ore 16.30 (Sez. E) – ore 17.30 (Sez. A) - Atrio Scuole Elementari – Recite, con gli Alunni della Scuola dell’Infanzia

- Mercoledì 20
ore 10.00 (Sez. G) – ore 11.00 (Sez. C) – ore 16.30 (Sez. H) – ore 17.30 (Sez. F) - Atrio Scuole Elementari – Recite, con gli Alunni della Scuola dell’Infanzia

- Da mercoledì 20 a sabato 23
C.so Garibaldi – “Il Mercatino delle Feste”. Iniziativa promossa dal Comune di Peschici

- Da giovedì 21 a sabato 23
ore 17.00 - C.so Garibaldi – “Casa di Babbo Natale”. Iniziativa promossa dal Comune di Peschici

- Giovedì 21
ore 16.00: Atrio Scuole Elementari – “Mercatino di Natale”, con la Scuola dell’Infanzia e della Primaria
ore 18.00: C.so Garibaldi – Animazione per bambini
ore 18.30: Atrio Scuole Elementari – Concerto,“Note di Natale”, eseguito dall’Orchestra “Libetta”

- Venerdì 22
ore 18.00: C.so Garibaldi – “Waiting for Christmas 2”, con i maestrie gli atleti dell’Asd “Athletic Club”
ore 19.30: Parrocchia Sant’Elia Profeta – “Il Piccolo Giocoliere di Betlemme”. Spettacolo organizzato dalle catechiste, con i fanciulli del catechismo.

- Sabato 23
ore 15.30/17.30 (I° laboratorio) – ore 17.00/18.00 (II° laboratorio) - Info Point Peschici (Via Magenta, 3) – “La magia del Natale: laboratorio artigianale di candele”, con Matteo Apruzzese. Nel corso
del laboratorio i piccoli partecipanti potranno cimentarsi nella realizzazione della propria candela natalizia personalizzata. Evento gratutio dedicato ai bambini dai 5 anni in su, accompagnati da un
adulto. Prenotazione obbligatoria . posti limitati. Info e adesioni: 348.84.35.493 (Antonella)
ore 18.00: Bassa Musica L’Armonia Molfettese itinerante
ore 19.30: Parrocchia Sant’Antonio da Padova – Gran Concerto della Banda “Città di Peschici”, diretto dal Maestro Mario Racioppa

- Domenica 24
Ore 12.00: Parrocchia Sant’Antonio da Padova – Gospel Italian Singers, “Lashion Banks”. Maestro-Direttore, Francesco Finizio. Iniziativa
promossa dal Comune di Peschici

- Domenica 31
ore 8.30: Sede di Via Mulino a vento – Donazione Sangue (“Fratres”)
ore 11.00: Parrocchia Sant’Elia Profeta – Festa della Sacra Famiglia, presieduta da Don Tonino Zoccano

- Sabato 6 GENNAIO 2018
ore 12.00: P.zza Sant’Antonio – Arrivo dei Magi alla
Casa di Betlemme
ore 17.00: Villa Comunale – Chiusura dei Festeggiamenti con “Il Villaggio della Befana”. Organizzazione a cura dell’Ass.Cult. “TopPpy Show” di Pescara e promossa dal Comune di
Peschici. Coordinamento: Ass.Cult.”Punto di Stella” – Comitato “Peschici Eventi”

“Peschici Natalizia” - premio al miglior allestimento - EDIZIONE 2017
L’Amministrazione Comunale di Peschici con il supporto dell’Associazione di Promozione Sociale “La Città Bianca ONLUS”, al fine di promuovere la partecipazione attiva della cittadinanza e
rendere sempre più accogliente la città di Peschici, istituisce l’edizione 2017 dell’iniziativa “Peschici Natalizia” premio al miglior allestimento natalizio di vetrine e spazi espositivi commerciali e
privati visibili dalla strada.

REGOLAMENTO sul sito del Comune di Peschici www.comune.peschici.fg.it

INFO: Info Point Peschici, via Magenta 3 / tel. 0884964966

Peschici c'è.

 

 

 

------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/All’AgriTurismo BIORUSSI PREPARIAMO I NOSTRI CESTINI NATALIZI CON I NOSTRI PRODOTTI TUTTO A KM ZERO

Ogni filo d’erba all’Agriturismo Biorussi sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà.
Immaginate che natale....

Vi aspettiamo....

Nel Parco Nazionale del Gargano
Agriturismo Biorussi

Loc. Contrada Macchiarotonda

Carpino – a ridosso del Lago di Varano -

-----------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Manifestazioni

La Regione Puglia, con Determina Dirigenziale n. 289 del 1° Dicembre 2017, ha validato le percentuali di raccolta differenziata dei Comuni per la determinazione del tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti e contestuale assegnazione ai Comuni dell’aliquota di tributo dovuto per l’anno 2018.
La percentuale di raccolta differenziata validata per il Comune di Peschici, dal 1.9.2016 al 31.8.2017, è pari al 41,05%, con il conseguente pagamento dell’ecotassa dovuta pari a 6,97euro per tonnellata.
Ricordiamo che il tetto massimo di spesa per tonnellata è di 25,00 euro.
Con questi dati, i cittadini peschiciani non solo risparmieranno sulle tasse, ma contribuiranno a far ottenere importanti riconoscimenti ambientali al paese in merito alle assegnazioni di «Bandiere blu» e «Vele» di Legambiente.
E’ d’obbligo ringraziare tutto il popolo peschiciano per il grande senso di civiltà e per l’impegno profuso nell’ottenere questi primi e significativi risultati.
Ringraziamo la Società Ecogreen, l’Ufficio Tributi, l’Ufficio Tecnico, la Polizia Municipale e quanti hanno collaborato.

 

Il sindaco
Francesco Tavaglione

 

 

 

 

------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/All’AgriTurismo BIORUSSI per il corso DOLCI NATALIZI

Due giornate in cucina organizzate dall'Agriturismo Biorussi in occasione delle festività natalizie 2017. Protagonisti delle due giornate saranno pupurati, struffoli, calzoncelli e cartellate, rigorosamente accompagnate da mandorle e abbondante vincotto. Vogliamo dare l'opportunità a tutti di apprendere questa secolare tradizione pugliese affinchè le tavole possano arricchirsi di quelle stupende creazioni quasi artistiche che sono i dolci garganici.

PREPARIAMO I NOSTRI CESTINI NATALIZI CON I NOSTRI PRODOTTI TUTTO A KM ZERO

Ogni filo d’erba all’Agriturismo Biorussi sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà.
Vi aspettiamo....

Nel Parco Nazionale del Gargano
Agriturismo Biorussi
Loc. Contrada Macchiarotonda
Carpino – a ridosso del Lago di Varano -

-----------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente
Venerdì, 01 Dicembre 2017 09:06

Pronti, Peschici, via: il Natale c'è! 

Benvenuto dicembre.

Giovedì 7 dicembre 2017, alle ore 19.00 in C.so Garibaldi, si terrà l'annuale Cerimonia di Accensione dell'Albero di Natale, che darà il via ufficialmente al Cartellone delle Feste, che si prolungherà fino al 6 gennaio 2018, quando la "famosa" vecchietta, spazzerà sacro e profano.

La serata-evento si aprirà con l'arrivo di Babbo Natale e la consegna delle "palline" e delle "letterine" di tutti i bambini, i quali si lasceranno anche incantare da una sorpresa pirotecnica, che farà da cornice al countdown dell'Accensione.

L'iniziativa, promossa anche quest'anno dal Sindaco e dall'Amministrazione Comunale di Peschici, sarà coordinata dall'Ass. Cult. "Punto di Stella", dai membri del Comitato "Peschici Eventi" e scortati dall'Ass. "Angeli Rossi".

Nel prossimo comunicato stampa, sarà stilato il programma dettagliato delle Festività.

Peschici c'è.

Francesco D'arenzo

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Manifestazioni

Ennesima azione intimidatoria nei confronti del sindaco di Peschici, Franco Tavaglione (eletto con una civica), che ricopre anche la carica di presidente della Comunità del Parco nazionale del Gargano: ignoti la scorsa notte gli hanno rubato l’auto - una 500L- parcheggiata nei pressi della sua abitazione di Vico del Gargano, vicino a Palazzo della Bella, in una via trafficata.
La scoperta del furto, il primo cittadino peschiciano l’ha fatta al momento di recarsi al lavoro in Comune a Peschici, intorno alle dieci. Una volta accertata la sparizione della vettura, a Tavaglione non è restato altro che masticare amaro e recarsi in caserma dai Carabinieri per la denuncia di rito.
Per il presidente della comunità del parco, da anni impegnato nella battaglia per la legalità sul territorio (è membro attivo della Fondazione Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica ucciso in circostanze misteriose a Pollica nel salernitano) non è un furto fine a sé stesso: «No, non credo. Si mira a togliermi serenità, a condizionare la mia attività politica di sindaco dedito al rispetto delle regole. E si mira anche ad indurmi a ridurre i miei impegni politici futuri. Ma io, sia chiaro, non mi faccio intimidire. Non mollo e non cederò di un centimetro». Il furto dell’auto, per il primo cittadino garganico (è in scadenza di mandato, primavera 2018) è l’ultimo atto di lunga serie di “attenzioni” che parte da lontano: due auto bruciate (2003 è 2004), diversi tentativi di aggressione (sui quali sono in corso le indagini, coperte dal riserbo istruttorio, delle forze dell’ordine) ed un attentato al portone di casa (2017). Un sindaco, come dire, “attenzionato” dai delinquenti. Il livello dell’attacco si è impennato drammaticamente lo scorso 8 marzo quando dinanzi alla porta della abitazione di Vico del Gargano del sindaco, tre candelotti sono stati fatti esplodere, mentre sul pianerottolo è stato fatto rinvenire un proiettile calibro 12. Chiara la matrice intimidatoria dell’atto nei confronti del primo cittadino peschiciano. Qualche mese prima - nel febbraio 2017- vi era stata la decisione coraggiosa del consiglio comunale peschiciano di approvare il protocollo d’intesa con la Prefettura di Foggia in merito «alle au¬torizzazioni e le licenze amministrative: le nuove frontiere degli interessi mafiosi e le attività di prevenzione». Una presa di posizione forte, chiara e netta della legalità in una zona a forte rischio e dove le infiltrazioni nel settore comparto turistico non sono soltanto una percezione. Dopo i candelotti al portone dell’abitazione seguirono mobilitazione popolare con la «Giornata della ligalità» organizzata dalla amministrazione comunale ed il viaggio del sindaco al Viminale a Roma, quale membro della delegazione dei primi cittadini pugliesi guidata da Antonio Decaro sindaco di Bari e presidente nazionale Anci, e da Luigi Perrone presidente Anci Puglia per incontrare il ministro degli interni Minniti sull’emergenza «intimidazioni ai sindaci» in Puglia. Ora arriva questo furto. Per Il sindaco di Peschici le «attenzioni» continuano.

Francesco Trotta

 

 

-------------------------------------------------------------------------
Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 16

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005