generale a tenore degli ordini di S.M. ,e che si era continuato ad esigere colla tassa volgarmente detta a battaglione per la quale venivano gravati assai più i poveri ed i benestanti non pagavano quasi niente ,onde io stimavo essere necessaria la formazione del catasto come altro desiderava il popolo intero ad eccettuazione di otto o dieci persone i più benestanti i quali per vita di prepotenza erano avezzi a pagare piccole somme corrispondenti alla rendita annuale che essi hanno sopra per i loro beni stabiliti stabili e sconosciuti e negozi che possiedono ,ma il suddetto Ill.re Marchese ripugnò di far fare il catasto ,rispondendoli che non avesse esso suscitato tali cose, le quali doveva lasciare come le aveva trovate ,dal che giudico perché il medesimo Ill.re Marchese se non voleva che si fosse fatto detto catasto per esimersi dal pagamento che avrebbe dovuto fare annualmente sopra i beni burgonsatici per i quali non ha portato mai alcun peso ,n’è attualmente ne soffre onde siccome io per non rendermi odioso a detto Marchese non lo feci più sotto, cosa il popolo di questa terra sentendosi gravato in un giorno festivo riunitosi in quantità di persone nel tempo che il detto Marchese si trovava in detto Palazzo avanti il portone nel tempo che il medesimo si ritirava in detto Palazzo avanti il portone il medesimo in atto supplicanti tra le scale principiarono a pregare ad alta voce detto Ill.re Marchese ,con gridare Giustizia, Carità e Catasto ,ingiustamente si dubitò di questa abile mozione popolare n’è però nonostante il medesimo marchese non volle, che potesse essere fatto il predetto catasto da solo nel giorno dal suo palazzo mi ordinò di provare a quietare il popolo.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

Mag.co Sig.re.
Ricevuta una vostra V. S per mano al presente ciò espone Vito Pomarchio de Vichio per il quale vi mando spiagge n°10 verghe n°8 e denaro per 29 spiagge di ferro grigio,cioè verghe che hanno pesato rotula 409 nuovi ed altri n°39 che pesano n°50 giusto e ne ho mandato all' Ill. re Sig.Giovanni Gargano rotuli 9 il quale ne farete di fare il rendiconto per mano stessa su tutto il pagamento per poterlo fare rimborsare al mag. co arrendatore quando ne aveva bisogno per conto faccio al sig. Liberale mandato da Peschici il 23/11/1582.
Per il Sig.
Come suo figlio Gio di Franco.

Giuseppe Laganella

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Nello stesso giorno ricevuto Pietro Giordano delegato straordinario della Regi Dogana di Puglia ricevette il memoriale infrascritto il giorno infrascritto predetto intimasse e notificasse il seguente ordine per accontentare il questo il Mag.co Giovanni Battista Visconti per notifica abilitata in fede.
Dell’Acqua Presedente tiene il fascicolo.
Il giorno 1/1/1759 in Ischitella
Il Mag.co Gio Batta Visconti di questa terra d’Ischitella dice vivere del suo di anni 40 in detta come detto per altro nel memoriale interrogativo e presentato di persona.
Nell’ordine di esso per riporre quello e far formare quel che ricorso e quello portato e mandato a presentare e quindi di tutto quello che dice per come quando dice le cose che in esso si conteneva contro di chi e per quale causa detto sig. disse la verità di questo fatto ed è come nel giorno del 15/8 convocato 1757 essendosi convocato pubblico parlamento in questa terra d’Ischitella mia patria per l’elezione del nuovo Governo fui eletto Sindaco di detta Università e preso il possesso dell’esercizio di detta mia carica dal giorno 1/9/1757 ed appresi nel mese di Novembre dello stesso anno essendone avuta notizia che veniva in questa terra d’Ischitella per abitarvi l’ill.re Marchese di Giuliano don Pasquale Pinto figlio dell’odierno Principe ,io che mi trovai Sindaco stimai nell’ora predetta di fargli un ottemperanza e lo andai a incontrare prossimo alla taverna di Giardinetto di là da Foggia quando si vuole andare a Napoli ,cosa che vi fu d’aggrado ad esso Marchese il quale giunto già in questa terra colla facoltà di amministrare e disporre delle cose di questo feudo e di quello vicino di Peschici ,stimai in ordinario del mio ufficio nell’arco di quei giorni ,che non per sviarne il preciso per la lunghezza di tempo di esporre da solo e solo per predetto Ill.re Marchese di Giuliano in una delle sue stanze del Palazzo le miserie di questa terra e specialmente dei poveri ed appresso in come era questa Università di più di centinaia cui motivo non essersi fatto il catasto-continua.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

A Dì 13/7/1582
Io sopradetto Gio(di franco) al fundaco del sopradetto m° Cola di Mastrodomenico abbiamo contati ducati 400 per essere la verità delle stessa cautela ho fatto la presente per mano propria il detto Gio di franco di mano propria ho fatto la presente 400 ducati.
Io Gio di franco ho fatto la presente di mano propria.
io Donato Pedone sono testimone
Io Mastrojoane de sabato fui presente come sopra.
io Francesco d’errico da Ischitella attuario fui presente come sopra.
A dì 20/2/1582
Io Gio di franco ho dato al magnifico Cola ducati 11. e carlini 6. sopra di mia mano propria come sopra detto.
io Gio di franco ho la presente di mano propria.
Io massaro Jovane de Fossata fui presente come sopra.
Io Francesco de Pietro d’ischitella fui presente.
Io Donato pedone sono testimone.

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Per grazia di Dio Carlo re di Sicilia e Gerusalemme.
Il Sig. Antonio Belli soldato e Regio consigliere e Presidente della Regia Camera Sommaria e Generale Governatore della Regia Dogana asserisce per Puglia e Dogana d’Abruzzo e in utte al Signor S.M depone.
Per potersi da Noi asserisce quanto ci sta commesso ed incaricato dall’attuale Ill.mo Consigliere Don antonio Belli Presidente della Regia Camera e Governatore Generale della Regia Dogana di Foggia si tiene da noi bisogno della grazia di voi Magnifico Giambattista Visconti che però col quale vi dicemmo e ordinammo subito possa conferire avanti di Noi in casa di vostra residenza ,poiché in formato faremo di quanto si necessita sapere sia servente cosa sarete disbrigato tanto apprezzerete se avete cara la grazia regia e sotto pena di ducati cinquecento quanto Regio Fisco.
Ischitella,lì 21/1/1759.
Saverio dell’Acqua Presidente della Dogana di Foggia depone.

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

A dì 21/10/1583 in Ischitella
La presente di detto Gio di franco ha fatto a Peschici un rendiconto di ducati 100 e sono per il magnifico Cola di Mastrodomenico fondaco d’Ischitella in vigore della lettera del Signore Michele la cautela sopradetta del nuovo arredamento ho fatto lì sotto scritta ricevuta come copia per comando presentati li sotto scritti dal di sopra detto ducati 100.
Io Gio di franco ho fattio la presente per mano propria sopra contata come sopra quale si contano.
Io d’Avolio Michele fui presente.
Io Berardino d’errico d’Ischitella fui presente come sopra.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

E' quanto succede a Ischitella da qualche settimana. Infatti tutta la popolazione d'Ischitella non avrebbe gradito gli esorbitanti aumenti della cartelle per il pagamento della Tari.,considerandolo un regalo di Natale davvero sgradito. Alle vibranti proteste dei cittadini specie dei commercianti che avrebbero avuto cartelle superiori all'importo di diecimila euro, sarebbe seguito la costituzione di un comitato cittadino che chiede spiegazioni al'amministrazione comunale e al sindaco e un eventuale ribasso della cartelle trasmesse che , a parere dello stesso , presentano aumenti ingiustificati e dovuti a errori o eventuali inadempienze. Non si spiega infatti , come il Sindaco che in campagna elettorale aveva promesso tasse più basse adesso invece presenta tasse molto più alte. Ma passiamo alla pubblicazione della lettera del comitato indirizzata al Sindaco che presenta tutte le richieste del neo comitato cittadino, denominato " " cartelle da pazzi"

Egregio Sindaco, inizia la missiva, protocollata in data 5/12/2007 con n° prot. 6715,premesso che nessuno dei firmatari ha nulla di personale contro di Lei e la sua giunta,con questa lettera vogliamo anzitutto esprimere il nostro dissenso e la nostra volontà di evitare di pagare più di quanto sia giusto per il servizio di raccolta dei rifiuti ,e poi chiederLe dei chiarimenti.
L'aumento rilevato dalle cartelle arrivate è a dir poco ,spropositato (paragonato anche ai costi della TARI dei paesi linitrofi ) e insostenibile ,considerata anche l'attuale situazione economica della cittadinanza.

Le chiediamo di voler far chiarezza su alcuni punti:

° Come mai ,nonostante le sue premesse ha perrmesso questo aumento? Ricorda che lei stesso in un suo comizio ,ha detto che di fronte ad una situazione economica /familiare di disagio economico,la precedenza ce l'hanno i figli e poi le tasse?.

° E' vero che non avete rispettato i termini di legge per gar sì che ci fosse una diminuzione di costi presentando la domanda completa di allegati per l'ecotasse entro il 30/9/2017?.

° Come mai ha sospeso gli incarichi affidati per le strade rurali e non si è preoccupato di fare a tal proposito o.almeno di chiedere chiarimenti per l'aumento spropositato del servizio TARI?
A tal proposito le ricordiamo che i comuni a noi vicini con territorio e popolazione più grandi ,pagano molto meno e che,in alcuni casi ,il passagio da porta a porta avviene per due tipologie diverse di raccolta al giorno.

° Sig.Sindaco vogliamo sapere se Lei ha la volontà di sistemare questa situazione;

° Sig Sindaco ,possiamo pagare noi gli errori e le incompetenze di altri? (Ci riferiamo sopratutto al passato) accollandoci ulteriori disagi economici in una situazione generale che non è affatto florida,senza provare a rimediare?

Sig Sindaco lei è un cittadino d'Ischitella ,per l'esatezza in questo momento il primo inter partes,
lei dovrebbe essere il nuovo rappresentante .Lei dovrebbe condividere le nostre difficoltà e farsene carico ,ci dica quindi, se Lei può risolvere la situazione ,noi siamo convinti che,se vuole,ne ha le capacità.

Attendiamo un riscontro positivo a queste nostre aspettative ma,in caso contrario desideriamo infirmarla che i firmatari di questa lettera si asterranno da pagamento della tassa in questione ritenuta illegittima e iniqua.

Riteniamo che visti i tempi ristretti le cartelle consegnate sono già in scadenza) 10 giorni sono sufficienti pe una sua Risposta ,trascorsi i quali e,in assenza di riscontro,tuteleremo i nostri interessi in termini di legge,nelle giuste sedi.

Ischitella ,1/12/2017

Referente per il gruppo

Sig. Panella Mario
Via E.fermi 11
71010 Ischitella.

I firmatari n°362

come da fogli allegati.

* I firmatari sono possessori di bollette .

Ps.Fogli allegati n° 22.

Intanto a tutt'oggi a due giorni dal termine proposto della richiesta presentata non si è avuta risposta.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cronaca

Nello stesso ricevimento e stesso giorno Petrus Giordano al Governatore straordinario della Regia Dogana ha imposto e che mandasse a me in questo stesso giorno e intimasse e notificasse di mandare l'ordine e volontà di questa ingiunsione.
Don Thomaso Agricola e Don Ioannario Frutta per abitare in questa(terra).
Dell'Acqua Presidente anche propose.

Pubblicato in Cultura
Mercoledì, 13 Dicembre 2017 09:04

ISCHITELLA: “NUOVA GIUNTA, VECCHI VIZI”

Questo è il titolo provocatorio con cui il Movimento civico “CambiaMenti” guidato dal consigliere di minoranza Leonardo La Malva apre il suo intervento sulla questione TARI in merito alle "cartelle pazze" ricevute dai cittadini del piccolo paese garganico che stanno inasprendo gli animi di tutti.
"La monnezza è il principale demonio da esorcizzare tra i molteplici mali che affliggono il paese", asserisce il movimento, ritenendola una delle cause scatenanti delle gravi difficoltà finanziarie che interessano il cittadino e, in maniera marcata, le attività commerciali.
Continua il Movimento: "Il risultato di sei mesi di amministrazione Guerra non può che definirsi palesemente negativo".
Emerge, dunque, una nota di biasimo rivolta alla Giunta incapace, secondo il gruppo civico CambiaMenti, di rispondere prontamente ai danni causati dall’amministrazione Colecchia, dal momento che, approvando il Capitolato dell’Appalto Speciale il 27 Aprile 2015 con sei voti favorevoli (Colecchia P., D’Errico G., Merolla G., Blenx G., Ciccomascolo A., Falco A.) e due contrari (Basile V. e Guerra C.) ha condannato i cittadini a pagare i surreali importi riportati negli avvisi di pagamento pervenuti in queste settimane.
Il Movimento coglie poi l'occasione per ricordare ai cittadini che proprio il settore tributario e, in particolar modo l’ecotassa, è stato il cavallo di battaglia in campagna elettorale dell’amministrazione Guerra, episodio che ha suscitato non poche perplessità all'interno del gruppo: “Perché non si è intervenuti tempestivamente, così come è stato fatto per la revoca e la rideterminazione della procedura delle strade rurali e dei relativi lotti assegnati? Non si è potuto procedere quanto meno per tamponare il problema? Deduciamo che sono state utilizzate troppe energie per scavalcare la legge Delrio in merito alla questione sulla parità di genere. Se Colecchia ha la responsabilità politica e morale dell’assegnazione dell’appalto, la giunta Guerra ha la responsabilità deontologica di sollevare la popolazione dal suddetto salasso".
Il gruppo conclude il suo intervento con una proposta incalzante: “l’immediata revoca e rideterminazione della delibera commissariale 2017 causa dell’aumento delle tariffe applicate”.

 

 

 

------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/All’AgriTurismo BIORUSSI PREPARIAMO I NOSTRI CESTINI NATALIZI CON I NOSTRI PRODOTTI TUTTO A KM ZERO

Ogni filo d’erba all’Agriturismo Biorussi sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà.
Immaginate che natale....

Vi aspettiamo....

Nel Parco Nazionale del Gargano
Agriturismo Biorussi

Loc. Contrada Macchiarotonda
Carpino – a ridosso del Lago di Varano -

-----------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Politica

Mag. Sig.re
Mando per la presente rotula 160 di peroni e sono peroni con precisione 363 i quali furono fatti consegnare giusto il passo detto allo scadere del denaro perché ne tengo di bisogno presso il corriere quali di ferro e pece per cui si avute per essermele mandate per lo presente perché n’è ho molto bisogno e il ferro venduto al medesimo perciò avete venduto ad altri vi do un modo a nome dato i dati sul conto mio saldato il quale me lo rimandiate indietro con la medesima tassa come appresso come disfarmeli ,n’è verranno mandati quelli grossi come dati a vendere dai ricevuti denari perché di questi non vorranno farli prendere senza denari come a noi saranno grati mi teneste come sopra altro da Peschici 26/2/1583.
Prenderete al presente carlini tre per la sua misura.
Come figlio di Franco.
Quando pesato a cambiar la pece ammonta di buona misura.

Giuseppe Laganella

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Alla GARGANICA tutti i FIORI DI NATALE e non solo....

Ogni anno aspettiamo il Natale per godere di momenti unici con la famiglia, con gli amici e con persone per noi speciali. Quest'anno può essere ancora più meraviglioso perché puoi esprimere i tuoi sentimenti e festeggiare il Natale 2017 nel migliore dei modi, regalando un mazzo di fiori in grado di trasmettere tutto ciò che senti. Alla GARGANICA trovi il regalo originale per Natale, per i tuoi amici e per i tuoi familiari, un mazzo di fiori potrebbe essere quello che fa per te. Oltre ad essere un pensiero splendido e gradito, è utile per decorare la casa e dare un’ottima accoglienza a tutti gli ospiti e invitati di queste feste natalizie.
Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento, camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005