L’utilizzo di App e social media per un marketing innovativo a sostegno del commercio urbano; le opportunità e i vantaggi per aziende e professionisti nello sviluppo della conservazione sostitutiva dei documenti; i progetti di SimulImpresa per rispondere alle esigenze di formazione di nuovi imprenditori nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola lavoro: saranno questi gli argomenti della conferenza di presentazione del progetto “Impresa Digitale – il futuro delle PMI nei servizi innovativi” che si svolgerà lunedì 17 ottobre presso la sede della Confcommercio di Foggia, in via Miranda 10, con inizio alle ore 11,00.
Ad illustrare l’articolata iniziativa messa in campo dalla Confcommercio di Foggia saranno il presidente dell’associazione, Damiano Gelsomino e il direttore Biagio Di Iasio. Accanto a loro alcuni rappresentanti dei soggetti partner dell’iniziativa: Oscar Dalvit, General Manager della società Migastone; l’avv. Andrea Lisi, segretario generale ANORC; la professoressa Giulia Rosa Trimboli, dirigente dell’istituto Pascal di Foggia.
Per il presidente Damiano Gelsomino quella di lunedì: “sarà l’occasione per presentare alla stampa ed al territorio questo originale percorso Confcommercio Foggia che punta a dare opportunità e nuove forme di sostegno alle piccole aziende del territorio. Un nuovo modo di concepire l’azione dell’organizzazione di categoria che da un lato favorisce l’innovazione nei processi organizzativi, dall’altro sviluppa interazione e collaborazioni tra imprese, professionisti e mondo della scuola”.

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Informazione pubblicitaria/ Scopri il gran cestino convenienza di FRUTTISSIMA. Questa è la settimana dei LEGUMI

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi. Questa è la settimana dei LEGUMI
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso:

Prepara il tuo cestino.
LEGUMI A SOLO 2 EURO AL Kg.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare.....in via Bovio a Vieste

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Economia

Sette regioni italiane coinvolte, tre a Nord, quattro a Sud. Ben 54.110 ettari totali, con una produzione concentrata principalmente nei settori dell'olio, del grano duro e del grano Senatore Cappelli. Sono i dati di Mediterre.Bio, progetto dal respiro extraregionale presentato alla Masseria Antonia De Vargas di Foggia, eletta sede legale di questa unione che mette insieme produttori, molini e distributori. Una location non casuale quella scelta, così come ha sottolineato nel suo intervento Andrea Olivero, viceministro delle Politiche agricole e forestali. "L'agricoltura - ha detto - deve avere anche una forte responsabilità sociale, valorizzando l'elemento del welfare agricolo, ed è importante che questo progetto nasca proprio qui".
"Come Governo - ha sottolineato il viceministro - noi abbiamo l'obbligo di rimuovere tutti gli ostacoli con il fine di sostenere concretamente chi si mette insieme, comunicando ai cittadini che c'è un Paese in grado di trovare la giusta sintesi in un settore sano, in grado di unire ricerca, sviluppo e innovazione". Oltre ad Olivero, hanno "battezzato" la nascita di Mediterre anche l'europarlamentare Elena Gentile e gli alti rappresentanti delle associazioni di settore: Giorgio Mercuri, presidente Alleanza Cooperative Italiane settore Agroalimentare, e Mauro Lusetti, presidente Legacoop.

 

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Grandissime offerte alla MONACO ELETTRONICA

FARETTO LED 100W PREMIUM UNIVERSO 6000K A 75,00EUR

FARETTO LED COB V-TAC 50W 3000K A SOLI 49,00EUR

FARETTO LED COB V-TAC 30W 3000K A SOLI 29,00EUR

LAMPADA E27 V-TAC 7W A SOLI 2,90EUR

LAMPADA E27 V-TAC 10W A SOLI 3,40EUR

LAMPADA E27 V-TAC 12W A SOLI 4,40EUR

LAMPADA E27 V-TAC 15W A SOLI 6,40EUR

LAMPADINA E14 6W CANDELA-OLIVA-COLPO DI VENTI V-TAC 2,90EUR

ULTERIORE 10% DI SCONTO PER 10PZ !!!!

DISPONIBILI GU10-G9-G4-G24-MR16-PANNELLI LED-FARETTI DA INCASSO-SEGNAPASSI-PUNTI LUCE E TANTO ALTRO......TUTTO A LED....

--------------------------------------------------------
MONACO ELETTRONICA di MONACO M.

ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE (FG) 71019-VIA S.QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884270631
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
--------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Questa è un’occasione storica per dimostrare il proprio attaccamento a Foggia ed all’intera Capitanata che, solo con l’autonomia, può recuperare la sua dignità perduta e puntare ad un futuro radioso.
Il Movimento MOLDAUNIA quindi, in occasione della prossima seduta consiliare del 13 ottobre conta sul voto di tutti i Consiglieri provinciali, nessuno escluso, per giungere ad una delibera che approvi all’unanimità il referendum popolare, in riscontro alla volontà popolare espressa dalle delibere di ben 16 Comuni della provincia di Foggia in rappresentanza del 40,34 % dell’intera popolazione provinciale.
. D’altra parte l’approvazione della delibera per il referendum consultivo serve solo al riconoscimento del diritto all’ autodeterminazione della Capitanata, non impedendo a chicchessia un eventuale voto negativo nella fase esecutiva dello stesso referendum.
Sono ben 15 anni che il Movimento MOLDAUNIA lotta con tenacia per la richiesta del referendum provinciale sulla ricollocazione regionale della Capitanata, richiesta avversata irragionevolmente dalle varie Amministrazioni provinciali a guida PELLEGRINO, STALLONE, PEPE ed ora MIGLIO (fino a prova contraria), e non certo per motivi finanziari, bensì solo ed esclusivamente di soggezione politica.
E’ auspicabile che la delibera arrivi in tempo utile per agganciare il nostro referendum provinciale a quello nazionale del 4 dicembre prossimo, in modo da sgravare la Provincia dall’onere finanziario dell’operazione referendaria.
Ma quand’anche ciò non fosse possibile, penso che non sarebbe difficile reperire nelle pieghe del bilancio provinciale la copertura di detta spesa referendaria che, comunque, va valutata nell’ottica di un fondato e sicuro investimento di ritorno, rispetto al quale penso sia possibile chiedere ai singoli Comuni della Provincia un concorso spese in misura pari ad
€ 1,00 /abitante.
Ricordo che il progetto MOLDAUNIA è un progetto di autonomia, trasversale a tutte le forze politiche, in cui tutti possono riconoscersi per il bene del proprio territorio, per cui mi auguro che nessuno di lor Signori voglia passare alla storia della Capitanata come il politico che, in nome e per conto di logiche avverse agli interessi popolari, abbia negato il referendum ai propri concittadini, boicottando il diritto all’ autodeterminazione garantito dall’ art. 132 – 2° comma della Costituzione,.
Chiudo con la massima di A. Davì: “Il come si trova sempre, quando il perché è forte”.

I l P r e s i d e n t e
F.to Ing. Gennaro AMODEO

Pubblicato in Politica
Lunedì, 10 Ottobre 2016 10:52

Foggia/ Giovani Down operatori turistici

Al via a novembre FormAbility, per aprire in primavera a Foggia il primo B&B gestito da giovani Down. Il progetto dell'Associazione Civico 21 punta all'autonomia lavorativa di 8 giovani Down, grazie all'incontro di impresa e disabilità. L'idea nasce da un percorso partecipato tra associazione Civico 21 Onlus, start up innovativa Formever Lab, ragazzi con sindrome Down e famiglie, in più, si occuperanno della somministrazione di alimenti e bevande usando piattaforme informatiche.

 

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Informazione pubblicitaria/ Scopri il gran cestino convenienza di FRUTTISSIMA. Questa è la settimana dei LEGUMI

Da Fruttissima le occasioni all’ingrosso e al minuto che aspettavi. Questa è la settimana dei LEGUMI
Tanti differenti prodotti: dalla frutta, alla verdura al vino, patate, carote, legumi a prezzi all’ingrosso:

Prepara il tuo cestino.
LEGUMI A SOLO 2 EURO AL Kg.

Nuovo Cash& Carry Fruttissima in via Bovio,6
I tuoi acquisti anticrisi.

Convenienza Fruttissima per il tuo ristorante, albergo, comunità.
Vieni a verificare.....in via Bovio a Vieste

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo

Il 14 e 15 ottobre Foggia ospiterà il primo Meeting "La tutela dei beni immateriali - Promozione della Dieta Mediterranea". Lo stile di vita riconosciuto dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità sarà al centro della convention con la partecipazione di esperti provenienti da tutta Italia.

L'evento è organizzato dall'AMMI - Associazione Mogli Medici Italiani Sezione di Foggia e dal Club per L'Unesco di Foggia. Il comitato scientifico del Meeting è composto da dirigenti ed esperti del Servizio Igiene Alimentare e Nutrizionale dell'Asl di Foggia.

Arriveranno in città la Presidente nazionale A.M.M.I. Elvira Oliviero Lippi e la Presidente nazionale della Federazione Italiana Centri e Club per L'Unesco Maria Paola Azzario Chiesa.
I maggiori studiosi della dieta mediterranea si daranno appuntamento a Foggia.

La manifestazione sarà presentata martedì 11 ottobre, alle 10.30, nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia. Ad illustrare il programma Maria Teresa vassalli, presidente AMMI Foggia; Floredana Arnò, presidente del Club per l'unesco di Foggia; Michele Panunzio, direttore Sian Sud Asl Fg; Antonietta Antoniciello, dirigente medico Sian Sud Asl Fg.

 

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società
Martedì, 04 Ottobre 2016 15:05

Domani al via la 38 Fiera dell'Ottobre Dauno

Torna la Fiera Campionaria Nazionale dell’Ottobre Dauno, giunta alla sua 38ª edizione, un evento che caratterizza da oltre trenta anni la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. L’ingresso, come la precedente edizione, sarà gratuito . L’apertura della manifestazione è prevista il giorno 5 Ottobre alle ore 17.30, dal 6 al 9 ottobre osserverà orario continuato dalle ore 10.00 alle 21,30.
Cinque saloni costituiranno il percorso espositivo di questa edizione: eSPORTiamo in Fiera; Social Expo, salone al volontariato e al terzo settore; Next Hom salone della costruzione, ristrutturazione e arredamento; Fovea Tattoo Show salone dedicato all’universo del tatuaggio; Mostra della filatelia e numismatica.
Confermato il salone “eSPORTiamo in Fiera”, organizzata dal consorzio “eSPORTiamo Foggia” , che intende offrire spazi e visibilità alle organizzazioni sportive che operano nel territorio di Capitanata. Il programma prevede iniziative sportive cui potranno partecipare anche i visitatori della Campionaria. Con “Next Home – Salone del costruire, ricostruire e arredare” l’Ottobre Dauno intende offrire ai visitatori non solo un tradizionale approccio commerciale al tema della casa ma anche una visione più ampia del costruire e dell’arredare, dove l’arredamento è la traduzione in oggetti concreti dei desideri e dello stile di ognuno. L’esperienza del Salone del tatuaggio all’interno della Campionaria di Ottobre 2015 ha dimostrato come il “tattoo” anche in Capitanata abbia riscosso notevole riscontro, calamitando l’attenzione di visitatori appassionati e non, che per questa edizione sarà arricchito da spettacoli e attività di intrattenimento.
La 38ª edizione dell’Ottobre Dauno torna ad ospitare il Social Expo, uno spazio aperto al volontariato e al terzo settore, avvalorando la vasta diffusione e il forte radicamento del volontariato sul nostro territorio.
La manifestazione ospiterà inoltre le strutture di Ospedali Riuniti e ASL che forniranno supporto informativo e medico ai visitatori della fiera.

Pubblicato in Economia

Verrà presentato il prossimo 7 ottobre nella sede di Confindustria di Foggia il Testo unico sulla coltivazione della vite e la produzione del vino. L'incontro, in programma alle ore 15 nel palazzo di Via Valentini Vista Franco, vedrà la partecipazione del Presidente dell'Associazione degli Industriali di Capitanata Gianni Rotice e gli onorevoli Colomba Mongiello, Michele Bordo, Angelo Cera, Lello Di Gioia.
Il nuovo riferimento legislativo porterà alla semplificazione degli adempimenti a carico dei produttori e ad una revisione del sistema di certificazione e controllo dei vini, con l’introduzione di norme per garantire trasparenza sulle importazioni dall’estero ed altre importanti misure attese dagli operatori del settore per migliorare la competitività della filiera enologica italiana .

Pubblicato in Ambiente

Dei 107 progetti inviati per la selezione di Inpuglia365, la nuova call dell’agenzia regionale del turismo PugliaPromozione, quindici provengono da Foggia. Si tratta del primo step di destagionalizzazione del Piano strategico del turismo della Puglia per dare il via, da ottobre a dicembre 2016, ad interventi di potenziamento della destinazione turistica e di valorizzazione dell’offerta. Sono ammessi alla selezione 79.

“In Puglia 365” – ha spiegato l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Loredana Capone - ha lo scopo di promuovere il patrimonio diffuso, luoghi d’arte, cultura e natura, della Puglia al di fuori della stagione estiva, garantendo una maggiore accessibilità e conoscibilità degli attrattori turistici e culturali. La grande partecipazione dei Comuni al bando dimostra che l’impegno della Regione per una Puglia aperta tutto l’anno è condiviso”.

“Le nuove attività di fruizione turistica che saranno selezionate – ha aggiunto l’Assessore Capone - fanno parte di un progetto-pilota, volto a promuovere l’immagine della Puglia come luogo da vivere tutto l’anno e a favorire lo sviluppo di una domanda alternativa a quella balneare; il progetto potrà essere potenziato e reso più efficace anche con il contributo dei Comuni che vorranno investire nelle attività di Inpuglia365 gli introiti della tassa di soggiorno e sarà replicato in altri periodi dell’anno a partire dal 2017, sempre nella logica della destagionalizzazione e della valorizzazione del patrimonio diffuso regionale, oltre che della qualificazione dei servizi di accoglienza.”

I progetti saranno selezionati entro una decina di giorni in modo da consentire la partenza delle attività per il 21 ottobre. Le attività di fruizione turistica che saranno favorite sono quelle in concomitanza con eventi particolarmente attrattivi programmati in Puglia (es. manifestazioni, sagre, festival, rievocazioni storiche, spettacoli, concerti), oltre che durante i giorni e i periodi di festività e vacanza (es. Natale, ponti e santi patroni).

La comunicazione di tutte le attività finanziate con InPuglia365 sarà al centro di una campagna di comunicazione nazionale di Pugliapromozione che inizierà ad ottobre e che ha lo scopo di associare la Puglia all’idea di short break per una vacanza inconsueta, completata da eventi e attività di animazione del sistema dei beni culturali regionali. La campagna sarà diffusa, oltre che attraverso emittenti radiofoniche, su Facebook, Istagram, Youtube e Twitter; tutto il traffico on line sarà canalizzato, attraverso il posizionamento nei motori di ricerca come Google, sul portale istituzionale del turismo www.viaggiareinpuglia.it e sulla landing page di destagionalizzazione.

Pubblicato in Turismo

«Per la prima volta, grazie all’utilizzo dei Fondi europei, attiviamo una serie di misure legate anche alla difesa del suolo in termini di Consorzi di bonifica e di manutenzione straordinaria dei canali». Lo ha detto stamani l’assessore regionale all’Agricoltura, Leonardo Di Gioia, a margine di un incontro a Palazzo Dogana, organizzato da Confindustria Foggia e dai sindacati Cgil, Cisl e Uil in seguito alla firma, nel corso dell’ultima Fiera del Levante a Bari, del Patto per la Puglia tra la Regione e il governo. Oltre a Di Gioia, all’incontro hanno preso parte anche gli assessori regionali Giovanni Giannini (Trasporti) e Raffaele Piemontese (Bilancio).
C'è una «soddisfazione di fondo - ha aggiunto Di Gioia - di poter utilizzare i 110 milioni di euro stanziati che permetteranno all’agricoltura la fruibilità di un sistema anche ambientale più compatibile, più sicuro. Significa difendere il territorio, significa creare un volano occupazionale non di poco conto». «Stiamo lavorando - ha proseguito Di Gioia - anche sul tema dell’acqua, che è un fattore determinante per garantire competitività al nostro sistema di produzione agricola, perché dove non c'è acqua o non è competitiva nel prezzo e nella disponibilità, ovviamente non si può avere un’agricoltura degna di una provincia come quella di Foggia».

Pubblicato in Ambiente

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005