Articoli filtrati per data: Giovedì, 04 Gennaio 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

E’ stata resa nota la deliberazione della Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Puglia, per quanto attiene il Piano di Rientro del comune di Vieste. In pratica si ritengono valide le iniziative previste dall’Amministrazione comunale ma si sottolinea la necessità di porre attenzione ai flussi finanziari.

Il dispositivo riporta che la Corte dei Conti:

1) accerta la congruità del piano di rientro relativo agli esercizi 2017/2019, approvato e presentato dal Comune di Vieste (FG) a seguito della deliberazione n.89/PRSP/2017, quale prima misura correttiva necessaria al fine di evitare che si realizzi la condizione dl dissesto finanziario;

2) rinvia la verifica degli effetti delle misure correttive, glà adottate o da adottare, al previsto monitoraggio semestrale;

3) dispone che il Comune di Vieste, insieme all’Organo di revisione, proceda, come indicato, senza necessità di alcuna richiesta da parte di questa Sezione, entro la fine del mese successivo a ciascun semestre, a trasmettere ogni dato ed elemento utile per la verifica del rispetto degli obiettivi intermedi e finali previsti dal piano di rientro approvato;

4) precisa che l'accertamento, alla data del 31/12/2019, del mancato raggiungimento degli obiettivi finali previsti nel piano di rientro determinerà, ai sensi e per gli effetti stabiliti dall’art.6, co.2, del D.Lgs. n.149/2011, la trasmissione degli atti al Prefetto e alla competente Commissione permanente;

5) dispone che l’Organo di revisione dell'ente svolga, in merito a quanto riportato nella presente deliberazione, una attenta attività di monitoraggio e vigilanza riferendo a questa sezione ogni aspetto rilevante”.

In allegato è possibile consultare la deliberazione completa della Corte dei Conti, Sezione regionale di controllo per la Puglia.

Pubblicato in Politica

Nell’ambito delle attività di intrattenimento presso il “Villaggio Natalizio” nei giardini di Corso Fazzini a Vieste, questa sera appuntamento con la musica cubana con il “Rumbatà Trio Live Show”. Inizio del concerto a partire dalle ore 18,00.

Pubblicato in Manifestazioni

Tre decessi e sei ammalati ricoverati in gravi condizioni in rianimazione a causa dell'influenza in Puglia. I dati sono forniti dall'Osservatorio epidemiologico regionale pugliese. Le vittime sono tre uomini pugliesi ricoverati a Bari: un 58enne affetto da ipertensione, un 86enne e un 73enne affetti entrambi da diverse patologie. Sono invece ricoverati in diversi nosocomi pugliesi i sei pazienti in gravi condizioni, quattro dei quali sono stati trasferiti stamattina dall'ospedale San Paolo di Bari alla rianimazione del Policlinico. "Nelle prossime due settimane ci aspettiamo il picco dei casi di influenza in Puglia", spiega il direttore del dipartimento delle Politiche della Salute della Regione Puglia, Giancarlo Ruscitti.

Pubblicato in Società

"Vogliamo continuare a insegnare nella nostra terra e veder rientrare quei docenti pugliesi o siciliani, comunque meridionali, che oggi sono costretti a lavorare lontano". A sostenerlo i 'Nastrini rossi' pugliesi, docenti stabilizzati dalla 'Buona scuola' ed assunti al Nord, che oggi a Bari hanno manifestato davanti la sede del Consiglio regionale della Puglia con una delegazione composta da oltre trenta insegnanti. L'iniziativa prosegue la protesta avviata il 28 dicembre scorso a Catania "in un fronte unito di rivendicazione dei diritti soprattutto - ha spiegato la portavoce del gruppo, Francesca Marsico - delle donne e delle lavoratrici, oltre che delle loro famiglie. Stimiamo in 30 mila i docenti costretti a lasciare le proprie famiglie al Sud per una cattedra al Nord". "Chiediamo ancora che qualcuno si occupi seriamente della situazione ed anche se in Puglia - ha aggiunto - possiamo ritenerci fortunati, essendo in pochissimi fuori regione, restiamo nel panorama del Sud una sorta di mosca bianca".

Pubblicato in Società

Se un turista ha intenzione di programmare la sua vacanza in Puglia non avrà vita facile. Perché cercando su Google “Puglia holiday” non troverà, fra le prime pagine dei risultati, uno dei siti ufficiali della Regione. Segno che non sono stati indicizzati a puntino. Meglio procedere genericamente, allora: “Puglia” e “Puglia tourism” portano fra i primi link quello di viaggiareinpuglia.it
Ma si è solo all’inizio del viaggio. Perché quello che viene tecnicamente definito SirTur (Sistema informativo regionale turistico) ha più tentacoli di una piovra. Viaggiareinpuglia sarebbe la testa, disponibile in sei lingue: serve a scoprire cosa offre il territorio e come si può programmare la vacanza. Ma ha tanti, troppi rami: ha inglobato nel tempo Puglia events - che nasceva come sito a parte e che mantiene una sua pagina Facebook autonoma - e Puglia xp - comunità di utenti che vogliono raccontare la loro esperienza, e che non pare essere molto aggiornato e ricco di contenuti. C’è poi Inpuglia365, altra raccolta di eventi stagionali (non bastava farli confluire in Puglia events? che è cosa diversa da Puglia365: quest’ultimo è accessibile sempre da Viaggiareinpuglia, é il sito che raccoglie i documenti del piano strategico del turismo voluto dalla Regione. Sicuramente di poco interesse per un viaggiatore, come può esserlo l’altro link al Dms, praticamente il portale dell’agenzia Pugliapromozione, più utile agli operatori. Quella che era una best practice si è praticamente evoluta in un magma. Si può personalizzare il viaggio - sempre sul sito madre - ma le vere sorprese le riserva la app Visit Puglia. È disponibile in italiano e in inglese, ma se si vuole passare da una lingua all’altra bisogna cambiare la lingua dalle impostazioni del telefono. È l’app ufficiale del turismo regionale, che ha accantonato Puglia- reality, gioiello di realtà aumentata sviluppato da Innovapuglia con Telecom design, troppo pesante per essere fruibile dai telefonini e ormai introvabile. Nel tentativo di rendere la Puglia più virtuale c’è anche la sua presenza su “Visual Italy”, progetto di Seat e della stessa Telecom design del valore di 110mila euro e che ha visto la collaborazione di Innovapuglia. È proprio l’agenzia partecipata dalla Regione l’ente cui fanno capo i tanti siti ufficiali che si occupano di turismo, in barba alle direttive del ministero per la Semplificazione e la pubblica amministrazione, che invita alla riduzione dei siti web. Innovapuglia affida a terzi lo sviluppo di alcuni progetti: Visit Puglia è proprio il caso. La app è costata quasi 157mila euro, è rientrata fra i “servizi di progettazione e realizzazione dei sistemi mobile e social del SirTur” ed è stata affidata alla società leccese Links management & technology, che fa capo a GiancarloWegro, presidente di Confindustria Lecce. La stessa realtà per 5.500 euro in più si è aggiudicata nel 2016 la manutenzione del Dms - Destination management system. Per il 2017, invece, sempre Innovapuglia ha a disposizione 400mila euro - che diventano 490mila se si aggiunge il 2018 - per la gestione e la manutenzione del sistema informatico regionale turistico.
Quanto rendono i tanti siti del turismo, in termini di visualizzazioni? Dalle statistiche di Innovapuglia è impossibile arrivare a tutti - semplicemente perché non sono elencati - né tanto meno si può tornare molto indietro nel tempo. Se si considera l’intervallo settembre-dicembre 2017 Viaggiareinpuglia ha avuto 177.055 visite, Pugliapromozione 12.806. Ad aggiungere caos ci pensano i social network: il profilo ufficiale su Facebook è We are in Puglia, ma c'è anche Puglia 365 (oltre a Puglia events), e la pri-ma si è appena classificata decima nel Facebook tourism social report del terzo trimestre 2017. La dicotomia è segno del passaggio dalla giunta Vendola a quella Emiliano, e si ritrova anche negli i hashtag utilizzati su Instagram: è #weareinpuglia contro #puglia365, con il primo che batte nettamente il secondo.

Anna Puricella
repubblicabari

Pubblicato in Turismo

Si chiuderà ufficialmente sabato 6 gennaio 2018 il Cartellone delle Feste "Regali di Natale a Peschici - Eventi e Appuntamenti da scartare". A "spazzare", quanto di bello e costruttivo è andato in scena nella "Perla del Gargano", ci penserà "il villaggio della befana", collocato in Villa Comunale dalle ore 16.00. L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Peschici, sarà un susseguirsi di spettacoli, giochi e divertimento per tutti i bambini.

Peschici (anche nella calza) c'è!

Francesco D'arenzo

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfett
e per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

--------------------------------------------------------

Pubblicato in Spettacolo

Le piogge delle ultime ore non hanno aumentato in modo significativo le riserve idriche in Capitanata che rimangono “più che dimezzate”, dopo un 2017 che è stato l’anno più secco degli ultimi due secoli. La disponibilità idrica nell'invaso di Occhito sul Fortore, al confine tra Puglia e Molise, ad oggi è di 73.783. 640 metri cubi; l'anno scorso nella stessa giornata era di 159.216.200 mc. Per quanto riguarda gli altri invasi di competenza del Consorzio di Bonifica della Capitanata, la situazione è la seguente:
-Capaccio sul Celone: disponibilità idrica 4.050.000; il 3 gennaio del 2017 era di 6.036.000
- San Pietro sull'Osento: disponibilità idrica 1.726.000 mc; lo scorso anno era di 14.880.000 mc
- Marana Capacciotti: disponibilità idrica 9.185.000 mc; l'anno scorso era di 33.267.400 mc.
Dati che confermano la criticità che sta attraversando il nostro territorio, e inducono a pensare ad ulteriori grandi opere di bonifica come la tanto invocata e mai realizzata Diga di Piano dei Limiti. Si tratta di un invaso artificiale da quaranta milioni di metri cubi pensato a valle della diga di Occhito a cavallo tra il Molise e la Puglia. "Non fare la diga Piano dei Limiti - ha ribadito per l'ennesima volta il presidente del Consorzio di Bonifica, Giuseppe De Filippo è una presa di responsabilità verso le generazioni future, anche perchè negli ultimi anni questo invaso si sarebbe riempito. Una infrastruttura che può essere funzionale ad interventi di manutenzione anche per la diga di Occhito, oltre che un fondamentale serbatoio al sostegno di circa 20mila ettari di superficie agricola del territorio attualmente sprovvisti di irrigazione. Un intervento utile anche per fornire acqua per usi civili. Ma evidentemente questo interessa a pochi".

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfett
e per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

--------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Tribunale di Foggia/ Numero di limite di cause e processi in fasce orarie. Ecco il protocollo d’intesa tra giudici e penalisti per le udienze - Non più di trenta processi per ogni singola udienza dei giudici monocratici con tre fasce per la celebrazione delle cause; non più di 15 processi a udienza invece per le sezioni collegiali con suddivisione delle cause in 2 fasce: stop alle udienze entro le 15.30, e salvo casi eccezionali non oltre le 17. È condensato in 4 pagine il protocollo d’intesa sottoscritto da magistrati e avvocati penalisti per lo svolgimento delle udienze penali, dopo una serie di proteste dei legali per il «caso udienze» (in alcuni casi sino a 60 processi davanti al monocratico con prosecuzione sino al tardo pomeriggio) sfociate an¬che in uno sciopero nel 2016. L’accordo prevede 15 cause per le sezioni collegiali, deciso anche in quale ordine saranno trattati i procedimenti. I processi devono chiudersi entro le 15,30 e comunque non oltre le 17,00.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfett
e per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

--------------------------------------------------------

Pubblicato in Società

“Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha irrogato agli operatori, Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb, la sanzione massima prevista dalla legge per la mancata osservanza della propria delibera in materia di cadenza di rinnovo delle offerte e di fatturazione dei servizi, relativamente alla telefonia fissa e alle offerte convergenti fisso-mobile. La sanzione, ammonta a 1,16 milioni di euro per ciascun operatore”.
Lo segnala Adoc Foggia in merito allo stop alle bollette a 28 giorni e il ritorno a 30 per gli abbonamenti telefonici fissi e quelli fisso+mobile approvati dal Parlamento italiano a novembre 2017.
Tutte le società coinvolte – principalmente gli operatori telefonici e i fornitori di servizi pay TV – hanno tempo 120 giorni per tornare alla fatturazione mensile. In caso di ritardi nell’adeguamento, è previsto anche un indennizzo: gli operatori dovranno versare ad ogni cliente 50 euro + 1 euro per ogni giorno di ritardo.
Agcom ha multato gli operatori per aver tentato di aggirare le nuove disposizioni legislative.
“Adesso il timore, manifestato dalla stessa Autorità, è che le compagnie aumentino le tariffe. Sia chiaro, però, che se ci sarà un aumento generalizzato delle tariffe dell’8,63%, o similari, seguirà un immediato esposto all’Antitrust, dato che si vanificherebbe nei fatti la possibilità garantita per legge ai consumatori e ribadita dalle stesse linee guida dell’Autorità delle Comunicazioni, di poter esercitare il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione”, prosegue Adoc Foggia.
In ogni caso, per info, orientamento e azioni di rivalsa è possibile rivolgersi alla sede provinciale di Adoc (via Fiume 38-40/c, Foggia, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18).

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.
Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfett
e per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!
Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

--------------------------------------------------------

Pubblicato in Società
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

OLMO generico

Reporter della tua città

09 Gennaio 2018 - 09:56:21

Reporter della Tua Città/ Occhio alle etichette sui prodotti alimentari.

Egregia redazione chiedo solo due secondi e se è possibile pubblicare queste due riga.L’appello-avviso riguarda la vendita di prodotti di generi alimentari scaduti in alcuni…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005