Articoli filtrati per data: Giovedì, 05 Ottobre 2017 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

(Informazione pubblicitaria)

C’è un grande assortimento di prodotti in offerta al Supermercato RD di Vieste in via Carlo Alberto Dalla Chiesa. Dal 6 al 15 ottobre trovate OFFERTE SPECIALI.

Pubblicato in Info pubblicitarie

L’omelia di don Giorgio Trotta, domenica 1° ottobre 2017, in occasione del 50° anniversario di sacerdozio, presso il Santuario di Santa Maria di Merino. “Oggi per me è una giornata particolare: celebro la messa di ringraziamento al Signore per il mio 50° di sacerdozio, un dono che non si può misurare ne' descrivere. – ha detto fra l’altro il sacerdote viestano - Vorrei stringere intorno all'altare tutti quelli che in questi anni mi hanno incontrato ed hanno ricevuto un po' di bene”.

Qui di seguito il report video dell’omelia realizzato da Antonio Abatantuono

Pubblicato in Personaggi

Domani, venerdì 6 ottobre, con inizio alle ore 9,30 tornerà a riunirsi il Consiglio Comunale di Vieste.

Di seguito gli argomenti iscritti all'Ordine del Giorno.

  1. Delibera di C.C. n. 30 del 23.05.2017 all'oggetto. " Approvazione del rendiconto della gestione 2016 ed allegati": modifica non sostanziale del Conto Economico 2016;
  2. Revisione straordinaria delle Società Partecipate;
  3. Variazioni al Bilancio di Previsione 2017 -2019;
  4. Ratifica delibera di G.M. . 144 del 08.08.2017 all'oggetto: "POR FESR FSE 2014-2020 ASSE VI "Tutela dell'ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali. Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche. Avviso pubblico per l'acquisizione di proposte finalizzate al potenziamento della rete Regionale di accoglienza turistica degli info point presenti nei comuni turistici. Manifestazione di interesse e approvazione progetto relativo al periodo "A".-";
  5. Ratifica delibera di G.M. n. 166 del 15.09.2017 all'oggetto: "Servizio trasporto locale comprensivo del trasporto scolastico fino al 31.12.2017 - Variazione al bilancio 2017. ";
  6. Ratifica delibera di G.M. n. 168 del 19.09.2017 all'oggetto: "Variazione di bilancio per esecuzione delibera di G.M. n. 136 del 11.07.2017.";
  7. Comune di Vieste Vs Curatela fallimentare MED S.r.l. - Causa civile Trib. Foggia R.G. 92000876 - 2009 - Accettazione proposta transattiva ed approvazione schema di transazione.
  8. Mozione - Adozione del Regolamento relativo al Question Time del cittadino;
  9. Mozione - richiesta istituzione sezione distaccata della Corte di Appello di Bari della DDA e DIA.
Pubblicato in Politica

La descrizione della sua prepotenza e il servilismo fatalista della gente erano già presenti nel romanzo del francese Roger Vailland (1956) e nel film omonimo di Jules Dassin, ambientato in una Carpino che nella versione italiana divenne un paesino della Corsica.

In quest’epoca di sovresposizione drammaturgica della malavita, tra Gomorre e Suburre fin troppo glamour, allignava da tempo, nella penombra garganica, una mafia quasi ignorata dai media. Il sangue innocente, versato all’improvviso, ha spianato i riflettori sull’efferatezza di questa congrega di ex allevatori, assurti a trafficanti internazionali. Arcaicamente dediti a smaltire i cadaveri dei nemici nei trogoli dei maiali, o sul fondo delle locali gole carsiche. Un fenomeno dai germi antichi, colti in embrione, nell’estate del 1956, dal parigino Roger Vailland. Scrittore di matrice surrealista, vagava da flaneur tutto il giorno, per le campagne garganiche. Raccogliendo rosmarino, lauro e cipolle selvatiche, osservava stupito «uomini seduti per ore e ore sugli scalini di casa, immobili, muti, in contemplazione del nulla». Dietro il servilismo fatalista di tanti poveri cristi intravide una prepotenza organizzata, una mafia garganica che ancora non esisteva.
In un bar di Carpino, fu sorpreso da un grappolo di facce scolpite dal sole, intente a giocarsi a carte litri di vino forte, accarezzando i coltelli sotto il tavolo. Individuò i meccanismi del rituale: un padrone e un sottopadrone, estratti a sorte, disponevano del vino pagato da tutti i giocatori. Il gioco aveva un nome solenne: la legge, da imporre e da subire, con perfida ferocia, assecondando i capricci del caso. Dopo qualche giro di carte, il vino survoltava gli animi, alimentando rancori e basse insinuazioni, vero condimento del gioco. La vittima, designata dal padrone, veniva assetata o ubriacata, spesso costretta a subire in silenzio. Fatali le degenerazioni, frequenti gli spargimenti di sangue. Vailland rimase a bocca aperta, davanti a quel popolo capace di esorcizzare la protervia del potere, inflitto e subito, mettendola in scena. Ne fece materia da romanzo, sovrapponendo l’ossessione erotica del Surrealismo alla smania verghiana per la roba. Titolo, La loi (La legge), successivamente impresso su celluloide da Jules Dassin.
Il re del noir americano sbarcò nel 1958 sulle coste garganiche, seguito da un cast sfavillante. Don Cesare, gattopardesco feudatario locale, assunse la maestosità sorniona di Pierre Brasseur. La Lollobrigida incarnò una versione più sensuale della Bersagliera maggiorata di Pane amore e fantasia. Ad ansimarle addosso, il guappo Yves Montand, racketeer e trafficante, deciso a contendere a Don Cesare il diritto di esercitare la legge del più forte, nel gioco e nella vita. La versione italiana del film risulterà ambientata in Corsica, per eludere una censura irritata da quel Gargano affollato di criminali, legittimati dalla connivenza delle forze dell’ordine e dall’omertosa passività popolare. Eppure lo sguardo di Dassin è pieno dipìetas: «Sono venuto qui per conoscere. Nemmeno voi italiani sapete cos’è il Mezzogiorno» sussurra in un’intervista a bordo set. In quella strana isola ancorata al Tavoliere, tra rocce, stalle e trabucchi, dove il tempo sembra avvitarsi su se stesso ed escludere illusioni di progresso, Dassin scrive un altro capitolo sulla ferinità umana. Rilevando una distanza breve tra i familiari bassifondi urbani e la crudezza rurale del Gargano. Eppure, nel finale del film, cestina il pessimismo di Vailland e lascia che la Lollo ceda le sue grazie all’agronomo Mastroianni, arrivato a Carpino per bonificare le paludi, creando impresa e lavoro. Il protomafioso Montand, rimasto a bocca asciutta, vaga smarrito nella piazza, fra i mormorii liberatori dei contadini. «Quello non la farà mai più, la legge» sentenziano, come un coro greco.
Nella stessa piazza, quasi sessant’anni dopo, si gioca ancora alla Legge. Ci si può imbattere perfino in qualche comparsa superstite, oggi novantenne. Il vino scorre ancora copioso: tra lazzi, mugugni e risate, si organizza il lavoro nei campi, selezionando braccianti. Nel periodo della raccolta delle olive si presentano anche gruppi di nigeriani e camerunensi. Speranzosi di rimediare un pugno di spiccioli, per una giornata di lavoro in campagna.

Giuseppe Sansonna
corrieredelmezzogiorno

Pubblicato in Cultura

Il Sindaco di Peschici Francesco Tavaglione, anche nella qualità di Presidente della Comunità del Parco Nazionale del Gargano composta da n.18 Comuni, si rivolge al Presidente dell’ANCI Puglia, per richiedere interventi e iniziative a tutela della costa pugliese. «Sono certo, dichiara Tavaglione, che la tutela degli interessi dei cittadini pugliesi per la salvaguardia della costa minacciata da possibili autorizzazioni per l’estrazione di petrolio, debba essere una priorità per i sindaci dei comuni pugliesi. Mi rivolgo all’ANCI, perché un’Associazione così autorevole e credibile, possa
intraprendere qualsiasi iniziativa, anche di natura legale, per una tutela preventiva e sinergica di tutte le coste pugliesi».

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Paradiso Gargano, con La Pelandra ve lo mostriamo. Alla scoperta della Puglia e del Gargano

Manfredonia, 04 ottobre 2017. Un minibus, un’archeologa, un guidatore. Sullo sfondo l’azzurro del mare, il profilo aspro del promontorio garganico. Poi la storia, l’arte, gli eventi, il divertimento.

Nuovo servizio di minibus turistico.. “a domicilio”

La Pelandra è il nuovo servizio di minibus turistico che permette di andare alla scoperta delle bellezze e dei segreti di una terra magica: la Puglia.

Da un’idea di Valentina Sapone, archeologa manfredoniana di ritorno da
un’esperienza di vita in Finlandia, grazie al Progetto Pin – Pugliesi
Innovativi della Regione Puglia, e con la presenza di Domenico Armiento,
La Pelandra rappresenta da oggi un nuovo tassello che si aggiunge
all’offerta turistica territoriale e che permetterà ai visitatori, ma anche
agli stessi residenti, di vivere un’esperienza di visita in tutta comodità.

“Peculiarità della Pelandra” – spiega la dott.ssa Sapone – “sarà il
servizio “a domicilio” e la possibilità di personalizzare il viaggio: si
sceglie liberamente da dove partire e cosa visitare”. Accanto a sette
percorsi che La Pelandra propone, infatti, tra Gargano e Tavoliere, anche
la formula “My Pelandra” che permette di prenotare viaggi verso
destinazioni più lontane.

Conferenza stampa di presentazione venerdì 6 ottobre, alle ore 11, presso
“Marincanto” sul Porto turistico di Manfredonia

Venerdì mattina, alle ore 11, presso il ristorante “Maricanto” – ala destra
Porto turistico “Marina del Gargano” – la presentazione del servizio, alla
presenza delle istituzioni politiche, militari e religiose, e degli
operatori turistici del settore.

Alle ore 9.30 press tour con i giornalisti

Alle ore 9.30 press tour alla presenza delle testate giornalistiche
pugliesi.

Per info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.facebook.com/lapelandra/
www.lapelandra.it
+39 333 6604102

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo

Fino al 31 dicembre 2017 i residenti della Regione Puglia e utenti intestatari di una fornitura idrica individuale o condominiale potranno presentare la domanda per accedere ai contributi in merito al “Bonus Idrico Puglia 2017” relativamente ai consumi dell’anno 2016. Una misura – la cui operatività è assicurata da Autorità Idrica Pugliese, Anci Puglia, Regione Puglia e Aqp – destinata alle fasce meno abbienti ed in disagio economico e/o fisico che consiste in un rimborso dei consumi precedenti.
“Il Bonus Idrico si rivolge alle fasce deboli della popolazione che necessitano di maggiori tutele economiche – commenta il presidente dell’Autorità Idrica Pugliese Nicola Giorgino –. Uno strumento di protezione sociale frutto dell’impegno congiunto messo in campo da Aip, Anci, Regione Puglia e Aqp volto a conseguire risultati incisivi in favore delle utenze più bisognose”.
“Acqua e servizi sanitari fanno parte dei diritti primari fondamentali che vanno garantiti in un paese civile. Gli enti locali – prosegue il presidente Anci Puglia Domenico Vitto – devono avere attenzione particolare verso le fasce più svantaggiate delle proprie comunità. Importante confermare questa iniziativa di contrasto alla povertà per sostenere concretamente le utenze che versano in condizioni di disagio economico sociale, garantendo loro accesso al servizio idrico a condizioni agevolate”. Per la presentazione della domanda sono disponibili i seguenti canali: via internet dal sito http://www.bonusidrico.puglia.it/application/; via telefono fisso dal numero verde automatico 800.660.860. Non saranno accolte modalità differenti di presentazione delle domande. Il servizio è sempre disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno.
Possono presentare la domanda inerente il bonus idrico tutti i cittadini residenti in Puglia che hanno usufruito di un bonus elettrico per una fornitura localizzata nella Regione Puglia nel 2016. Per poter usufruire dell’agevolazione non devono sussistere situazioni di morosità nel pagamento delle fatture.
Per presentare la domanda di bonus idrico occorre avere a disposizione: il codice POD della fornitura elettrica, per la quale è stata ottenuta una agevolazione di tariffa elettrica nel 2016; la data di nascita dell’intestatario della fornitura elettrica o, in alternativa, il codice fiscale; il codice cliente ed il numero contratto dell’attuale fornitura idrica AQP.
Le modalità di accesso al bonus per l’annualità 2017 sui consumi 2016 coinvolgono le categorie con ISEE uguale o inferiore a 7.500 euro, con ISEE uguale o inferiore a 20.000 euro per famiglie con più di 4 figli a carico e/o con disagio fisico.
I soggetti beneficiari del Bonus Idrico riceveranno, tramite missiva, l’informazione circa l’avvenuta attribuzione del bonus ed il relativo ammontare che verrà accreditato direttamente in fattura. Sul portale del Bonus Idrico Puglia i cittadini potranno, inoltre, consultare lo stato della domanda inoltrata per verificare l’evoluzione della stessa.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società
Giovedì, 05 Ottobre 2017 08:51

118 Isole Tremiti, accordo raggiunto con l'ASL

Accordo raggiunto tra Asl di Foggia, l’Associazione Avas e le organizzazioni sindacali Usppi e Cgil che ha portato a salvare definitivamente 14 operatori sanitari del 118.
Dopo un incontro durato quattro ore presso la provincia di Foggia, alla presenza del Dr. Cappucci, della provincia di Foggia, con la presenza del Direttore Generale Asl Fg Vito Piazzolla e Antonio Battista Direttore Sanitario, unitamente alle organizzazioni sindacali Usppi con i segretari Massimiliano Di Fonso e Massimo Nicastro e Cgil con i segretari Angelo Ricucci e Mario La vecchia, si è chiuso l’accordo con la tutela di tutti i posti di lavoro della postazione del 118 delle Isole Tremiti.

L’accordo prevede che 6 soccorritori del 118 passano con l’associazione AVAS subentrata alla confraternita misericordia di Lucera con contratto full-time a tempo indeterminato.
Altri 4 soccorritori subentreranno in postazioni del 118 locale alle medesime condizioni lavorative, ed infine gli infermieri faranno parte di una graduatoria generale per la sanità service che salvaguarderà gli stessi.
Soddisfazione viene espressa da Massimiliano Di Fonso e da Massimo Nicastro del sindacato Usppi che insieme ai colleghi della Cgil hanno con tenacia e testardaggine raggiunto l’obiettivo di salvare dopo cinque lunghi mesi 14 posti di lavoro.
L’Usppi ha preso atto della disponibilità del direttore generale Vito Piazzolla a trovare una soluzione alla vertenza, che ha siglando l’accordo in provincia, stringendo anche la mano al sindacalista dell’usppi che lo aveva più volte attaccato sulla controversia.
“Siamo appagati del sacrificio fatto in questi lunghi mesi di vertenza, e soprattutto orgogliosi di aver salvato famiglie dopo decenni di lavoro dal baratro.
Continueremo a lottare e vigila su ogni vertenza in cui l’Usppi sia coinvolta, e sulla salvaguardia dei posti di lavoro a rischio nella provincia di Foggia.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sanità

Presentata dalla "fondazione Fitzcarraldo" la fase operativa di "io sono Gargano", opportunita' innovativa di sviluppo turistico-culturale per i 20 comuni del territorio

"Io Sono Gargano", il patrimonio culturale per lo sviluppo territoriale. Così la "Fondazione Fitzcarraldo" lancia la fase operativa del progetto vincitore della selezione - fra 59 proposte pervenute al MiBACT - del Bando per gli "Interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione culturale" che vede l'aggregazione di 20 Comuni del Promontorio con Manfredonia capofila, i cui dettagli sono stati illustrati in una conferenza stampa svoltasi a Palazzo San Domenico a cui hanno preso parte il sindaco Angelo Riccardi, il Presidente di "Fitzcarraldo" Ugo Bacchella e l'Amministratore Unico dell'Agenzia del Turismo di Manfredonia Saverio Mazzone.

La Fondazione Fitzcarraldo, tra le eccellenze del settore in tutt'Italia, è un centro indipendente che svolge attività di progettazione, ricerca, formazione e documentazione sul management, l'economia e le politiche della cultura, delle arti e dei media che, in relazione alle attività di "Io Sono Gargano", agirà rispetto ad un Piano di Gestione Integrata, alla progettazione di servizi integrati culturali e turistici, comunicazione e promozione integrata con l'obiettivo di stimolare la fruizione culturale ed incrementare la produzione culturale negli ambiti "Io Sono Bellezza", "Io Sono Buono", "Io Sono Folk", "Io sono Sacro".

Per la scelta del partner tecnico, il Comune di Manfredonia, tra i primi in assoluto in Italia, ha adottato una procedura all'avanguardia nel percorso di valorizzazione amministrativa del patrimonio culturale, utilizzando il procedimento del 3° comma dell'art. 151 del Codice degli Appalti D.LGS n.50\2016, ovvero scegliendo un partner tecnico e non un fornitore di servizi per la progettazione esecutiva. "Io Sono Gargano", ambizioso nel suo carattere innovativo, sarà sviluppato in tre anni suddivisi in fase di start-up, sperimentazione e consolidamento.

"Perché come Fondazione abbiamo deciso di puntare su questo progetto? Perché il Gargano è tra i pochissimi territori in Italia che riesce a mettere armonicamente insieme elementi di rilevanza culturale e paesaggistica, immateriali e materiali - ha spiegato il Presidente Bacchella -. Un punto di forza sta nel fatto che Manfredonia è un vero e proprio capoluogo del Gargano ed al suo interno vi è un rapporto equilibrato con il territorio. Cosa che, invece, per esempio, non accade a Lecce, la quale non è la capitale del Salento e non viene riconosciuta dal quel territorio. Il Salento non è un sistema territoriale, il Gargano, con i suoi tanti Comuni e potenzialità forti si. Sono convinto che un progetto importante come questo possa essere una reale possibilità di sviluppo rispetto alle nuove richieste del turismo, perché il Gargano ha le risposte a queste domande".

Al centro della progettazione vi è l'obiettivo di valorizzare le risorse umane e produttive e promuovere nuove forme di gestione delle organizzazioni culturali e creative, per immaginare i nuovi luoghi della contemporaneità e fonti dell'innovazione; si vuol dar vita a percorsi culturali, enogastronomici, museali, artigianali, naturalistici ed a manifestazioni culturali locali di valorizzazione delle tradizioni e del patrimonio paesaggistico e culturali, materiale ed immateriale.
Il raggruppamento di Comuni di "Io sono Gargano" mette insieme: Apricena, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Manfredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Peschici, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, Rodi, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Sannicandro Garganico, San Severo, Serracapriola, Vico del Gargano, Vieste.

"Un avvenimento storico caratterizzato dalla grande capacità e sforzo di riuscire nell'impresa di mettere attorno allo stesso tavolo venti Comuni di questo territorio - ha rimarcato Riccardi - . Ora univocamente, le Istituzioni del Gargano hanno la volontà di coltivare l'idea dello sviluppo turistico per esprimere al meglio il potenziale economico, sopratutto quello derivante dalla cultura. Per decenni si è perso tempo ostinandosi nel credere che la vocazione di questa terra fosse l'industria; io, invece, pur avendo contro lo scetticismo di molti, ho perseguito la via del rilancio del turismo. Non l'ho fatto solo ideologicamente, ma, da sindaco, ho posto in essere una tenace volontà politica ed amministrativa . Dobbiamo essere consapevoli che tali risultati non si verificano con la bacchetta magica dalla sera alla mattina, ma occorrono tempo, pazienza, consapevolezza e collaborazione da parte di tutti".

"Chi sogna può muovere le montagne, si affermava proprio nel film Fitzcarraldo - ha concluso Mazzone-. 'Io sono Gargano' ha permesso al nostro territorio di mettersi in cammino verso la sua identità, verso il futuro. Certamente è una sfida difficile, ma vie facili non ce ne sono. Le basi per farcela ci sono tutte, le occasioni pure".

 

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo

La Regione Puglia non ha dimenticato Foggia e il suo aeroporto. La Giunta ha approvato una delibera di indirizzo sul Gino Lisa che verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dagli assessori ai Trasporti, Antonio Nunziante, al Bilancio Raffaele Piemontese e all’Agricoltura Leonardo Di Gioia, venerdì 6 ottobre alle ore 12.30 presso la hall dello stesso scalo foggiano. Intanto il Gino Lisa in attesa di ospitare gli aerei di linea diventerà la base dell Protezione Civile pugliese da dove decolleranno i fire boss e i canadair destinati alla lotta agli incendi boschivi sul Gargano e sui Monti Dauni, le zone a più alta densità boschiva della Puglia. Ma la provincia di Foggia è anche l'area più penalizzata dal dissesto idrogeologico ed è anche una zona sismica, elementi sufficienti a far capire che non c'è posto migliore per ospitare la Protezione civile. Ecco perchè la Regione sarà obbligata ad adeguare e potenziare l'aeroporto di Foggia. E adesso che l'ostacolo Ue pare sia stato superato i tempi per l'allungamento della pista potrebbero ulteriormente accorciarsi. Dopo la missione a Bruxelles dell'assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese, e la delibera di ieri che passerà al vaglio della Commissione, il cofinanziamento dei privati potrebbe nuovamente scendere al 5%, in modo da permettere agli imprenditori di capitanata di stanziare solo 700 mila euro e non 3,5 milioni come aveva annunciato l'Europa.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

OLMO generico

Reporter della tua città

28 Novembre 2017 - 17:23:44

Reporter della Tua Città/ Vieste pulita? Chissà!!

La notizia che Vieste non sarebbe affatto un comune virtuoso in fatto di rifiuti, è solo di qualche giorno fa. Ma il dover vivere sommersi dai rifiuti, dopo che le tasse sul…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005